Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Turchia: rimossi tre sindaci curdi con l’accusa di “terrorismo”

By   /   22 Agosto 2019  /   Commenti disabilitati su Turchia: rimossi tre sindaci curdi con l’accusa di “terrorismo”

Tre sindaci del Partito Democratico dei Popoli (HDP) – principale partito filocurdo in Turchia – sono stati rimossi dall’incarico il 19 agosto 2019, in quanto accusati di attività “terroristiche”. Il Ministero degli Interni ha reso noto di aver rimosso il sindaco di Diyarbakır, Adnan Selçuk Mızraklı; il sindaco di Mardin, Ahmet Türk; e il sindaco di Van, Bedia Özgökçe Ertan.

I tre sindaci hanno vinto i loro seggi alle elezioni locali dello scorso 31 marzo: Mızraklı con il 63 % dei voti, Türk con il 56 % e Özgökçe Ertan con il 53 %. È la seconda volta che i sindaci eletti nella parte sud-orientale del Paese vengono rimossi dall’incarico e sostituiti.

Procedimenti e indagini abusive per reati di terrorismo sono ampiamente utilizzati in Turchia per mettere a tacere e detenere arbitrariamente critici governativi, giornalisti, difensori dei diritti umani e politici dell’opposizione.

La Corte europea dei diritti umani ha criticato duramente la Turchia per le sue azioni nel perseguire accuse di terrorismo infondate contro i membri eletti del parlamento. Ne è un esempio il caso di Selahattin Demirtaş, ex copresidente e membro del parlamento dell’HDP, la cui detenzione “perseguirebbe l’ulteriore scopo predominante di reprimere il pluralismo e limitare la libertà del dibattito politico, che è proprio alla base del concetto di società democratica“.

Queste azioni del governo di Erdoğan contro funzionari eletti democraticamente violano gli obblighi della Turchia ai sensi della legge internazionale e regionale sui diritti umani, ha affermato in una nota Human Rights Watch. Le mosse violano il diritto alla partecipazione politica, il diritto a libere elezioni e il diritto alla libertà di espressione ai sensi del Patto internazionale relativo ai diritti civili e politici e della Convenzione europea dei diritti dell’uomo

    Print       Email

You might also like...

Attacco Huthi al petrolio saudita

Read More →