Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Formula 1  >  Current Article

Gran Premio di Ungheria

By   /   9 Agosto 2019  /   Commenti disabilitati su Gran Premio di Ungheria

Nel fantastico circuito del Hungaroring si è svolto il Gran Premio di Ungheria prima della consueta pausa estiva.

Alla partenza Max Verstappen con la sua Red Bull Honda è in pole position, di seguito Valtteri Bottas, con la seconda fila composta da Lewis Hamilton e Charles Leclerc.  Al via Max riesce a rimanere in testa al contrario di Bottas che deve cedere il passo sia ad Hamilton che a Leclerc.  Al 7° giro Bottas è costretto a rientrare ai box per problemi meccanici. Al 26° giro Max Verstappen rientra ai box riuscendo a mantenere la posizione!!!!!!!

Purtroppo le Ferrari sono in ritardo di circa 2 secondi nei confronti di Verstappen. Durante il 39° giro c’è la grande maestria di Verstappen che con la sua consolidata ed indiscussa abilità riesce a resistere agli attacchi di Lewis Hamilton. Comunque la strategia del team Mercedes è strabiliante: Hamilton rientrato ai box per la gomma gialla riesce a guadagnare terreno nei confronti di Verstappen che continua a girare con gomme dure usurate. Al 61° giro la distanza tra Hamilton e Verstappen è poco più di 9 secondi. Come al solito il campione Inglese supportato benissimo da tutto il suo team riesce a vincere con grande merito il Gran Premio di Ungheria.

I numeri del campione Britannico sono spettacolari: 81 vittorie, 8 in questo campionato sette volte sul circuito di Hungaroring.

Max Verstappen ha dovuto pagare una netta supremazia nella strategia di gara da parte di un team Mercedes che al momento non ha rivali!!!!!!!! Al contrario purtroppo il Team Ferrari non può essere contento del 3° posto di Sebastian Vettel ed il 4° Charles Leclerc perché le autovetture di Maranello hanno avuto sempre un ritardo clamoroso di circa un secondo a giro.

Per il team Ferrari c’è ancora tanto da lavorare.

Tempo PS P
1 Lewis Hamilton Mercedes AMG Petronas Motorsport 1:35:03.796 2 25
2 MAX Varstappen Aston Martin Red Bull Racing +17.796 2 19
3 Sebastian Vettel Scuderia Ferrari +1:01.433 1 15
4 Charle Leclerc Scuderia Ferrari +1:05.250 1 12
5 Carlos Sainz McLaren F1 Team -1 Giro(i) 1 10
6 Pierre Gasly Aston Martin Red Bull Racing -1 Giro(i) 1 8
7 Kimi Raikkonen Alfa Romeo Racing -1 Giro(i) 1 6
8 Valtteri Bottas Mercedes AMG Petronas Motorsport -1 Giro(i) 2 4
9 Lando Norris McLaren F1 Team -1 Giro(i) 1 2
10 Alexander Albon Red Bull Toro Rosso Honda -1 Giro(i) 1 1

 

By Pier Luigi Di Rauso

    Print       Email

You might also like...

F1 – GP di Singapore

Read More →