Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Current Article

I giardini di Bagh-e Babur

By   /   27 Giugno 2019  /   Commenti disabilitati su I giardini di Bagh-e Babur

L’ultima fatica letteraria di Lorenzo Peluso,I giardini di Bagh-e Babur”, è una lucida cronaca dei viaggi intrapresi dal giornalista salernitano per alcune delle più pericolose zone calde del XXI secolo, attraversando l’Afghanistan, Kurdistan e Iraq. 

L’autore dà vita ad un ricco mosaico di descrizioni e argomentazioni, sempre filtrato dal serio e disincantato sguardo del reporter navigato, continuamente coinvolto nell’atto di deradicalizzare la distanza tra le distaccate ed aleatorie percezioni del lettore e il vero volto del Medio Oriente. 

In quest’ultimo, bellezza e desolazione si confondono in un abbraccio le cui vibrazioni si perdono nelle asciutte ma sentite descrizioni di bellissimi giardini e città fantasma, del goliardico Karim di Kabul e delle coraggiose combattenti contro lo Stato Islamico.

Il filo rosso che unisce tutta l’esperienza narrativa è quello di un fiero senso di appartenenza che guida il corrispondente estero tra le fila di giovani soldati italiani, consapevoli di essere anch’essi uno dei tanti volti dell’Afghanistan.

Alla presentazione, oltre all’autore Lorenzo Peluso, parteciperanno Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, Carmine Pinto, docente di Storia Moderna dell’Università di Salerno e il Colonnello Vincenzo Lauro, Capo di Stato Maggiore del Quartier Generale italiano della base NATO di Lago Patria.

L’opera sarà presentata il 5 Luglio presso l’Ordine dei Giornalisti della Campania (vico Santa Maria a Cappella Vecchia 8 – Napoli) alle ore 10,30.

 

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

I precursori dell’ambientalismo – Storia e cultura del movimento Giovanile Tedesco

Read More →