Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Motori  >  Current Article

Moto GP – Gran Premio d’Italia

By   /   12 Giugno 2019  /   No Comments

Il Mugello si conferma ancora una volta terra Ducati!!! Infatti per il terzo anno consecutivo 2017 Dovizioso 2018 Jorge Lorenzo e quest’anno Petrucci, la Rossa fa da padrona al Mugello.

Un grandissimo Danilo Petrucci riesce a condurre in porto una gara ragionata e razionalizzata sia nell’uso delle gomme sia nel dosare le proprie forze per un fisico debilitato da una forma influenzale.

All’inizio i pretendenti erano 7, man mano che aumentavano i giri diminuivano i piloti in testa, il primo a cadere è stato Pecco Bagnaia seguito da Jack Miller e poi da Cal Crutchlow.

Il quartetto di testa, Marquez, Dovizioso, Rins e Petrucci si danno battaglia con staccate mozzafiato e derapate al limite della gravità terrestre!!

Grandissima personalità di Danilo che a metà gara si mette in testa al gruppo e conduce la danza.

Il momento galeotto della corsa è stata la San Donato del Mugello dove i piloti con una staccata tremenda dopo aver toccato i 350 km/h si sono dati battaglia fino all’ultimo millimetro.

All’inizio dell’ultimo giro Dovizioso attacca Marquez, Petrucci approfitta del quasi contatto tra i due e si porta in testa alla corsa. Danilo riuscendo a prendere quel piccolo vantaggio allunga sui due, uscendo all’ultima curva ancora in testa. Qui tutti si aspettano un Marquez che potesse battere in volata Petrucci ma così non è stato e con 43 millesimi di vantaggio Danilo conquista la vittoria super meritata!!!

Le parole di Danilo Petrucci al termine della gara fanno commuovere: “anche se uscendo dall’ultima curva ho messo la quarta e mi aspettavo Marc, ho messo la quinta e pregavo che non mi passasse nessuno come altre volte, ho messo la sesta e sono passato primo sotto il traguardo. A quel punto ho cominciato a urlare dentro il casco, ma non riuscivo a far neppure quello, perché ero senza fiato”.

Indubbiamente la fiducia della Ducati nell’assegnare la moto ufficiale è stata ben ripagata da Danilo che dovrà continuare a gareggiare ad altissimi livelli per poter avere un contratto a più  lunga scadenza!!!

La griglia dei primi 10

Pilota Tempo Punti
Petrucci
41’33”794
25
Marquez
+ 0”043
20
Dovizioso
+ 0”338
16
Rins
+ 0”535
13
Nakagami
+ 6”535
11
M. Vinales
+ 7”481
10
Pirro
+ 13”288
9
Crutchlow
+ 13”937
8
P. Espargaro
+ 16”533
7
Quartararo
+ 17”994
6

 

La classifica mondiale dei primi 10

Pilota Scuderia Punti
Marquez
Honda
115
Dovizioso
Ducati
103
Rins
Suzuki
88
Petrucci
Ducati
82
Rossi
Yamaha
72
Miller
Ducati
42
Crutchlow
Honda
42
M. Vinales
Yamaha
40
Nakagami
Honda
40
P. Espargaro
KTM
38

 

By Pier Luigi Di Rauso

    Print       Email

You might also like...

Moto GP Austin

Read More →