Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Cinema  >  Current Article

Domenica al cinema: avventura e thriller con Robin Hood e Widows.

By   /   9 Dicembre 2018  /   Commenti disabilitati su Domenica al cinema: avventura e thriller con Robin Hood e Widows.

 

Questa domenica non è possibile rimanere a casa se si è amanti del cinema d’avventura, di storie d’amore coinvolgenti e personaggi affascinanti che fanno sognare. E’ questo il caso del nuovo film che vede protagonista il più classico degli eroi: Robin Hood. Nel film Robin Hood – L’origine della leggenda (avventura/azione, regia Otto Bathurst, USA 2018, durata 116 minuti) Robin di Loxley (Taron Egerton) è chiamato alle armi in Terra Santa per servire nella terza crociata. E’ costretto a lasciare la sua amata Marian  che prima di partire gli giura eterna fedeltà. Arrivato a Gerusalemme Robin è incaricato di neutralizzare una terribile balestra automatica. Nel far ciò si imbatte in un eccellente arciere che avrebbe potuto ucciderlo se non vi fosse stato l’intervento di Guy, il capitano di Robin. Quando Guy minaccia di morte il figlio dell’arciere, Robin si lancia addosso al capitano per fermare l’esecuzione vissuta come un’ingiustizia. Per questo sarà rimpatriato e al suo ritorno troverà la città di Loxely caduta in rovina, distrutta dalle tasse dal terribile Sceriffo di Nothingam. Troverà inoltre la sua amata Marian sposata con Will Scarlet perchè Robin era stato dato per morto due anni prima.  Le ingiustizie sociali, il perduto amore e la voglia di riscatto per la città di Loxely spingono Robin a diventare il paladino di quella parte della società disperata e lasciata ai margini. Riuscirà a ritrovare se stesso e la giustizia perduta? Un bel film dove azione, amore, avventura e riflessioni sulle condizioni dei popoli emarginati e oppressi da un potere senza scrupoli lo rendono attuale e contingente alla situazione sociale e politica che il mondo sta vivendo.

Di tutt’altro genere è Widows –Eredità Criminale (thriller/drammatico, regia Steve McQueen, Gran Bretagna 2018, durata 128 minuti) un heist movie d’autore recitato in maniera ineguagliabile con scene indimenticabili. Dopo l’uccisione dei mariti, morti durante una rapina, le mogli rimaste vedove si organizzano e decidono di continuare le attività criminali dei mariti. Veronica Rawlins è sposata con Harry e ha con lui una relazione forte, appassionata e sensuale. Harry muore durante un colpo ai danni del gangster nero Jamal Manning che sta cercando di entrare in politica. Nel colpo oltre a morire tutta la banda, viene bruciato anche il denaro tanto che Jamal chiede a Veronica un risarcimento. Veronica, alla quale il marito Harry ha lasciato un meraviglioso loft, una sontuosa macchina e…una cassetta di sicurezza dove è nascosto un quaderno di appunti con il prossimo colpo milionario, decide di realizzare la rapina convincendo le altre vedove della banda. Da qui in poi il film sarà un pieno di colpi di scena. Un film dove la trama, gli interpreti, la sceneggiatura sono curati e perfetti. Ricco e profondo non è solo un thriller ma anche un’opera a sfondo politico. Un film raro per i giorni d’oggi che sarebbe un vero peccato perderne la visione.

Buona domenica e buon cinema!

 

Maurizio Lupardini

    Print       Email

You might also like...

Fine settimana al cinema: Avengers e Ma cosa ci dice il cervello!

Read More →