Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Formula 1  >  Current Article

Formula 1 GP del Brasile

By   /   20 novembre 2018  /   Commenti disabilitati su Formula 1 GP del Brasile

Tutti sapevamo che per le Ferrari vincere il mondiale costruttori sarebbe stato un sogno impossibile, ma dal GP di Interlagos ci si aspettava almeno una resa con gli onori!!! Invece è successo tutto in maniera molto soft come le gomme molto leggere di Hamilton e Bottas. Considerato che le Ferrari avevano un’auto in prima fila e l’altra in seconda, potevano dopo i giri iniziali, favorevoli per la mescola delle gomme al Team Mercedes, contrattaccare e lottare per vincere. Ma così non è stato le due macchine SFF71H purtroppo sono apparse come vecchi modelli non più di moda.

La gara

Lewis come al solito, gomme soft o no, è scappato subito via andando al comando sino al 38° giro quando con le gomme medie più vecchie di 16 giri ed un motore ormai al collasso, ha abdicato nei confronti di Max Verstappen.

L’olandese dal canto suo stava assaporando il gusto della vittoria ma Esteban Ocon ha avuto una brillante idea: nell’impegnativa S di Senna in discesa ha cercato di sorpassare Verstappen le due macchine si sono toccate con i due in testa coda. Chiaramente il 5 volte iridato Lewis ha approfittato dell’incidente andando a vincere – la 10° vittoria dell’anno –  anche il GP del Brasile portando il mondiale costruttori alla casa Mercedes.

Lewis ai microfoni

E’ stata una vittoria sofferta perché avevo problemi con il motore e le gomme, ma ci tenevo tanto per regalare una gioia a questo team: sono 6 anni che lavoro con loro e ne sono orgoglioso. Io sono solo una piccola parte dell’ingranaggio”.

L’arrivo. I primi 10

  1. Hamilton 1h27’9”066     media 210,606 km/h
  2. Verstappen a 1”469
  3. Raikkonen a 4”764
  4. Ricciardo a 5”193
  5. Bottas a 22”943
  6. Vettel a 26”997
  7. Leclerc a 44”199
  8. Grosjean a 51”230
  9. Magnussen a 52”857
  10. Perez           a 1 giro

By Pier Luigi Di Rauso

    Print       Email

You might also like...

Formula 1 Gran Premio Abu Dhabi

Read More →