Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Missione Difesa  >  Current Article

Esercitazione “Cluster Action 2018”

By   /   12 novembre 2018  /   Commenti disabilitati su Esercitazione “Cluster Action 2018”

Presso il Comando Artiglieria Controaerei di Sabaudia si è svolta questa mattina la presentazione alla stampa dell’Esercitazione “Cluster Action 2018” inserita nella più ampia e complessa esercitazione denominata “Atlante 2018”, in cui sono coinvolti contemporaneamente tutti i Comandi alle dipendenze del Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto (COMFOTER SUPPORTO).

A presentare le linee essenziali dell’esercitazione è stato il Comandante Gen. B. Antonello Massenio Zanitti, insieme alla sindaca di Sabaudia, Avv. Giada Gervasi, accompagnata dall’Assessore allo sport, Alessio Sartori. 

In sintesi, a contraddistinguere questa esercitazione sono 3 fattori: il coinvolgimento contemporaneo di tutti gli alti comandi alle dipendenze del Comando Supporto, inseriti in un’unica rete di collegamenti terrestri/satellitari e operanti sotto un’unica regia; il rischieramento dei mezzi e dei materiali del Comando Controaerei in aree del tessuto urbano di Sabaudia; l’utilizzo per la prima volta della componente di difesa contro la minaccia proveniente dai drone.

Quest’ultimo rappresenta un aspetto tecnico estremamente innovativo e interessante poiché si tratta di controbattere una minaccia particolarmente insidiosa che, per le sue caratteristiche (basso costo, velocità ridotte e bassissime quote), è di difficile individuazione e abbattimento.

La sindaca Gervasi ha sottolineato il forte e antico legame esistente tra la città e la Caserma “Santa Barbara”, tra i cittadini e i militari, rafforzati dalla ricorrenza del Centenario della Grande Guerra. A testimonianza del diretto e partecipe coinvolgimento dell’Amministrazione, la città ha messo a disposizione alcune aree ove verranno schierati il Posto Comando e gli assetti controaerei. 

In particolare, questi ultimi occuperanno le aree di Campo di Marte, dell’Arena del Mare e del Centro Sportivo Remiero della Marina Militare (Mariremo) e saranno “aperte” al pubblico che potrà così toccare con mano il modo in cui operano i militari.

La giornata clou dell’esercitazione o “VIP day” è prevista per il giorno 27 nov. p.v. e comprenderà un’azione dimostrativa, presso il Centro Remiero, della componente controaerei anfibia volta a garantire la sicurezza dal mare, da terra e dal cielo di un ipotetico incontro tra i capi villaggio e i vertici militari delle forze di pace operanti nel loro territorio.

La presenza dell’Assessore allo sport ha significato l’anello di congiunzione e di armonizzazione tra le attività sportive in corso nel Lago di Paola e l’esercitazione in questione.

 

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

Esercitazione Atlante – Cluster Action 2018

Read More →