Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

La nazionale italiana di Basket con la sindrome di Down è Campione del Mondo

By   /   17 ottobre 2018  /   Commenti disabilitati su La nazionale italiana di Basket con la sindrome di Down è Campione del Mondo

Un grandissimo risultato, che non ha precedenti nella storia ribadisce ancora una volta come lo sport non conosca limitazione. Giuliano Bunfacchi il tecnico di questi favolosi ragazzi, è riuscito a trasmettere il senso agonistico della gara a tutti i componenti della squadra, con un risultato strepitoso, 22 a 13 domenica scorsa 7 ottobre 2018 a Madeira (Portogallo) il team Italiano ha battuto i padroni di casa. Francesco Leocata, Antonello Spiga, Fulvio Silesu, Alessandro Ciceri, Emanuele Venuti, Gianluca Lafornara sono i nomi dei giocatori che hanno compiuto la grande impresa.

“L’affermazione nel Basket ha spiegato il presidente FISDIR (Federazione Italiana Sport paraolimpici degli Intelletivo Relazionali) Marco Borzacchini dimostra la chiara volontà della Federazione di rilanciare gli sport di squadra attraverso un lavoro che punta, negli anni, ad avere rappresentative importanti nella pallacanestro al pari del Calcio. Prima la vittoria del Campionato Europeo, ora questa bella affermazione nel Mondiale, dimostrano le virtuosità di un percorso che è appena iniziato ma che, sono certo, porterà enormi soddisfazioni al movimento. La nazionale italiana ha dimostrato di aver un quid in più rispetto alle altre nazionali europee e mondiali”.

“Un risultato che sottolinea l’ottimo lavoro svolto dal presidente Borzacchini e dell’intera Federazione – ha commentato il dirigente sportivo Luca Pancalli – e che  premia la professionalità e la pressione di questi autentici campioni, capaci, ancora una volta, di portare alto il nome dell’Italia e di dare lustro ad un intero movimento sportivo”

Ringraziando tutti i nostri meravigliosi atleti che ci hanno fatto esultare al grido “forza azzurri” aspettiamo nuove manifestazioni e ne siamo certi anche nuove vittorie.

by Pier Luigi Di Rauso

    Print       Email

You might also like...

Ital-Basket – Addio Rio: Datome non cerca scuse, Messina ne chiede a nome di tutti

Read More →