Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Tennis  >  Current Article

Cincinnati ATP 1000

By   /   29 agosto 2018  /   Commenti disabilitati su Cincinnati ATP 1000

Nello stato dell’Ohio si è appena concluso l’ATP WORLD TOUR MASTERS 1000 CINCINNATI. Il Western & Southern Open, meglio conosciuto come Masters di Cincinnati, non ha visto partecipare il numero 1 del tennis mondialel che dopo aver vinto il torneo in Canada, ha preferito tenere le energie per i prossimi US OPEN. Nel tabellone del torneo erano presenti tanti nomi illustri della racchetta: Novak Djokovic, Roger Federer, Marin Cilic, David Goffin e l’argentino Juan Martin Del Potro. Partito il torneo, ha subito impressionato la strepitosa forma di Nole Djokovic e di Roger Federer. Nole grazie ad un preparazione fisica e mentale molto oculata e la vittoria a Wimbledon ne è grandissima testimonianza, riesce facilmente ad approdare alle semifinali battendo rispettivamente Steve Johnson (6-4/7-6), Adrian Mannarino (4-6/6-2/6-1), Grigor Dimitrov (2-6/6-3/6-4) e Milos Raonic (7-5/4-6/6-3). Nella semifinale il serbo numero 10 del ranking è riuscito ad imporsi contro il croato Marin Cilic numero 7, con il seguente punteggio 6-4/3-6/6-3. Djokovic ha approfittato dei regali che il croato gli ha concesso “breakkando” in tutte le occasioni a lui concesse. Dall’altra parte del tabellone il numero 2 Roger Federer vincitore qui a Cincinnati per 7 edizioni, vince senza grandi fatiche contro Peter Gojowczyk 6-4/6-4 al primo turno. Lo svizzero prosegue il proprio cammino verso la finale battendo Mayer Leonardo 6-1/7-6, Stan Wawrinka 6-7/7-6/6-2 e David Goffin (per abbandono). Il 19 agosto si ritrovano in finale ancora una volta Nole e Roger: la strepitosa forma fisica e mentale del serbo aiutata da una serie di errori gratuiti ed inaspettati dello svizzero, incorona Nole Djokovic Re di Cincinnati. Grazie a questa vittoria il serbo diviene Gold Masters, 1° giocatore a mettere in bacheca tutti i 1000 del circuito. Prossimo appuntamento è a New York per US-Open.

Pier Luigi Di Rauso

    Print       Email

You might also like...

Nole: dopo Wimbledon e Cincinnati vince anche US OPEN 2018

Read More →