Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Current Article

L’Italia conferma il primato come produttore di pasta, ma crescono i competitor

By   /   26 maggio 2018  /   Commenti disabilitati su L’Italia conferma il primato come produttore di pasta, ma crescono i competitor

L’Italia conferma il primato come Paese produttore ed esportatore di pasta. I dati dicono che l’anno passato ha visto la produzione del Bel Paese arrivare a 3,36 milioni di tonnellate di pasta, di cui 1,9 milioni di tonnellate esportate all’estero, ma nonostante questi numeri l’attenzione deve rimanere alta. Infatti crescono i competitor a livello globale, primo tra tutti la Turchia. Il Paese della mezzaluna infatti in 5 anni è passato dalle 850 mila tonnellate alle oltre 1,5 milioni, facendo registrare un aumento del 77% della produzione. La situazione globale dimostra che c’è una voglia crescente di pasta, ma che nonostante l’Italia sia il produttore del 70% della pasta europea e del 25% di quella mondiale c’è bisogno di un piano strategico industriale a lungo termine per arginare la crescita dei competitor internazionali e stimolare il consumo interno.

    Print       Email

You might also like...

Un bicchiere di troppo…!

Read More →