Loading...
You are here:  Home  >  Accade oggi  >  Current Article

10 maggio 1924: Hoover nominato capo dell’FBI

By   /   10 maggio 2018  /   No Comments

Hoover FBIIl giovanissimo John Edgar Hoover viene nominato capo del BOI, successivamente FBI, dal presidente Coolidge. Al momento del suo insediamento l’organizzazione contava circa 600 agenti al termine del suo mandato, nel 1972, circa 6 mila. A lui si deve la creazione dell’accademia nazionale per l’addestramento degli agenti, l’archivio delle impronte digitali ed i laboratori scientifici, senza considerare l’applicazione di una disciplina ferrea e dei rigidissimi metodi di addestramento che trasformarono l’FBI in uno strumento di rara efficienza. Durante i 48 anni di sua direzione, l’organizzazione riuscì a contrastare ed arrestare alcuni dei gangster più pericolosi, tra cui John Dillinger, “il pericolo pubblico numero uno”, e ad infiltrarsi tra le Pantere Nere ed il KKK. 

    Print       Email

You might also like...

21 maggio 526: Il terremoto di Antiochia causa oltre 250 mila vittime

Read More →