Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Libri  >  Current Article

Ecco il manuale per insegnare a leggere all’uomo della vostra vita

By   /   7 maggio 2018  /   Commenti disabilitati su Ecco il manuale per insegnare a leggere all’uomo della vostra vita

88116021739788811602170-3Far leggere è un atto di amore.

Ne è convinto Vincent Monadè che nel suo libro “Come insegnare a leggere all’uomo della tua vita” (Garzanti), propone alle donne appassionate di libri e di lettura che scambierebbero una paio di Louboutin con 15 volumi per la propria personale biblioteca, un vademecum su come trasformare il proprio compagno in un lettore modello.

Un libricino leggero che scorre via in poche ore, consigliato come compagno di un viaggio in treno. Il più delle volte quando la donna legge il suo uomo disturba la lettura, si annoia, chiede di uscire, si lamenta, tiene la televisione ad alto volume, trapana, inchioda, invita amici a vedere la partita, pretende conversazioni a cuore aperto, fa battute del cavolo sul titolo o sul nome dell’autore. Ma, quello stesso uomo non è una causa persa secondo Monadè. In lui, seppur sepolto sotto anni di lettura di quotidiani sportivi e riviste con le celebrità in copertina, sonnecchia l’esteta, il conoscitore, l’umanista, il lettore.

L’uomo è una creatura semplice – ci ammonisce l’autore – Infinitamente meno furbo della sua compagna, poco arguto, obbedisce a regole immutabili. Che sia per farlo partecipare alle faccende domestiche, coinvolgerlo nell’educazione dei figli, o trasformarlo in lettore, esistono delle tecniche collaudate e ancestrali. L’uomo è un sudoku: all’inizio sembra insolubile, poi, una volta presa confidenza con il reticolo, si risolve in un minuto”. Il libro è finalizzato ad “esporre i pochi metodi che, ben applicati, seguiti e padroneggiati, faranno dell’uomo un faro di cultura del nuovo secolo un bibliotecario di Alessandria, un conversatore brillante, insomma un uomo che legge libri, li capisce e li apprezza”.

Nel volume l’autore snocciola una serie di regole semplici che una donna può mettere in opera per riuscire nell’intento. Suggerisce di cominciare in maniera semplice accettando che legga i quotidiani sportivi per proporgli poi dei libri sullo sport. Ma si può anche chiedere ad un uomo di leggere la favola della buonanotte ai propri figli sperando che si appassioni alla lettura in generale. Quindi si possono utilizzare come complici i bambini ma anche sua madre.

Un aspetto interessante del libro di Monadè e che, in ogni capitolo, viene proposta una selezione di libri da suggerire al proprio uomo o da leggere assieme a lui. Suggerimenti che le appassionate lettrici non si faranno di certo sfuggire.

    Print       Email

You might also like...

Un viaggio di 8 mesi in sella ad una Vespa alla scoperta del Centro America

Read More →