Loading...
You are here:  Home  >  Accade oggi  >  Current Article

16 marzo 1988: L’esercito iracheno usa armi chimiche contro la città di Halabja

By   /   16 Marzo 2018  /   Commenti disabilitati su 16 marzo 1988: L’esercito iracheno usa armi chimiche contro la città di Halabja

Attacco chimico di HalabjaDurante il conflitto tra l’Iran e l’Iraq, l’esercito di Saddam Hussein attacca la città curda di Halabja utilizzando un gas al cianuro. L’attacco chimico, che ha causato la morte di oltre 5 mila civili, fu autorizzato come repressione nei confronti della popolazione per non aver resistito con abbastanza forza al nemico siriano. Nel 2007 e nel 2008 furono processati per crimini contro l’umanità molti gerarchi iracheni, ma non Saddam Hussein già condannato a morte per altri crimini.

    Print       Email

You might also like...

4 gennaio 2010: Muore Tsutomu Yamaguchi sopravvissuto alle atomiche di Hiroshima e Nagasaki

Read More →