Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

The promised neverland n°1

By   /   15 Febbraio 2018  /   Commenti disabilitati su The promised neverland n°1

neverland1Grace Field House, un orfanotrofio felice, con un mucchio di bambini sorridenti che mangiano bene, giocano e studiano, in armonia e con l’amorevole cura di “mamma” ovvero la gentile e simpatica direttrice dell’orfanotrofio. Ogni giorno si segue una routine abbastanza piatta, la colazione tutti insieme, lo studio su delle strane apparecchiature e infine il gioco. Tutto è perfetto, un sogno, ma spesso anche il sogno più bello nasconde dietro la sua facciata perfetta un incubo. I protagonisti di questo manga sono tre ragazzi, Emma, Ray e Norman. Loro tre sono i più grandi d’età tra gli ospiti della struttura e aiutano la “mamma” con le cose di tutti i giorni. Sono simpatici, di buona volontà e molto dotati. Intelligenti, fisicamente al massimo e sempre pronti a lavorare. Questo stato di grazia viene sconvolto da un evento. Una delle bimbe più piccole, Conny, viene adottata; quindi grande festa!

never2Ma dietro questa adozione si nasconde una macabra realtà che i tre ragazzi scopriranno e dovranno affrontare. Talmente sconvolgente che inizialmente anche i ragazzi trovano difficile credere ai loro occhi. Dietro la confortevoli mura della casa si nascondono tanti misteri, anche perché forse ad interessarsi delle sorti dei ragazzi ci sono esseri che non sono umani! Questa nuova serie di Kaiu Shirai (storia) e Posuka Demizu (disegni) affronta il classico cliché dell’orfanotrofio con un pizzico di innovazione e mistero. La storia è tipicamente giapponese, ma ci sono tanti elementi che stuzzicano la curiosità e la voglia di continuare a leggere per scoprire il destino dei ragazzi.

Un manga survivor? Un horror? c’è molto da scoprire e da capire su cosa si nasconde dietro la bella facciata della Grace Field House. Il volume della J-Pop è ottimamente realizzato, con sovracopertina, inserti a colori su carta patinata. neverland3Inoltre questo numero uno è accompagnato da una stampa omaggio e dalla bella agendina per prendere appunti. Piccoli regali che io personalmente apprezzo sempre. Un buon volume con un buon rapporto qualità prezzo. Cosa dire di questo numero uno? Interessante e che potrebbe riservare grandi sorprese. Un manga che farà la felicità degli amanti del genere ma che potrebbe appassionare anche chi non legge questo tipo di manga.

Chissà se dietro la citazione nel titolo del manga non ci sia un oscuro presagio di morte. 

The promised Neverland vol°1, J-Pop, BN, brossurato, euro 5,90

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Gherd La ragazza della nebbia

Read More →