Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Magic Press: un mare di risate!

By   /   16 Gennaio 2018  /   Commenti disabilitati su Magic Press: un mare di risate!

MagnottaCosa c’è di meglio di una bella risata? Questo deve essere stato il pensiero in casa Magic Press, perché la storica casa editrice laziale nel corso degli ultimi anni si è lanciata nel mercato dei libri umoristici con vigore e con una line-up di autori di grande spessore. È stato un mito! È stato il primo caso di viralità (quando ancora non esisteva il termine virale) e per alcuni ha rappresentato la massima espressione di scherzo telefonico. Avete capito bene! Stiamo parlando di Mario Magnotta! Magnotta, un uomo che con le sue avventure ha creato un genere, si è guadagnato l’onore di diventare il protagonista di una storia a fumetto: Magnotta Wars! Un mix, si intuisce già dal titolo, tra comicità e fantascienza. La storia è semplice. Il discendente dell’originale Magnotta viene coinvolto suo malgrado in un’invasione aliena. Sara lui, aiutato da una lavatrice robot, a dover salvare la situazione! Un fumetto pieno di citazioni, battute, guest star e personaggi unici. La storia di Magnotta Wars è opera di Antonio Recupero (sceneggiatore) e Fabrizio Di Nicola (disegni). Se avete amato le vicende di Magnotta e volete leggere un bel fumetto che omaggia questo ignaro protagonista degli anni 90 questo è un volume da leggere!

Ha sempre amato la natura e gli animali, ma nessuno si sarebbe mai imaginato di vederla cosi agguerrita! Stiamo parlando di Heidi, che prima faceva ciao alle caprette (che ricambiavano) e adesso invece si dedica alla guerriglia vegana! Il volume è ovviamente NaziVegan Heidi: Soluzione finale. Dopo il primo volume che introduceva i classici personaggi della serie qui inizia a diventare chiaro il piano della dolce Heidi e del suo esercito di animali. Special quest del volume Giuseppe Cruciani (presentatore del programma radiofonico La zanzara su Radio24) che si annuncia come un antagonista eccezionale per l’agguerrita Heidi. La sceneggiatura del volume è opera di Don Alemanno mentre i disegni sono di Boban Pesov. Se avete amato la graffiante comicità del primo volume non potete smettere di seguire le avventure di Heidi e company!

Amleto de Silva è un fiume in piena, caustico, spietato e dallo stile inconfondibile. questo è il seguito di un altro libro di Amleto di grandissimo successo dal titolo “I 10 peggio”. Questo nuovo lavoro “I nuovi 10 peggio” riparte da dove si era fermato il primo libro. Analizza e distrugge senza pietà varie categorie analizzandone le 10 varianti peggiori. Alcuni esempi: I commessi delle librerie, i padroni dei cani, le cazzate dentro i film americani e tante altre categorie. Amleto si diverte e ci diverte nel demolire tantissimi “personaggi” che infestano le nostre vite e, in maniera ancora più insistente, le nostre bacheche di Facebook. Amleto non si fa scrupoli e colpisce duro e senza pietà, mettendo a nudo tutte le follie, le fissazioni e gli atteggiamenti che tutti odiano ma che nessuno osa criticare. Un libro da leggere con cautela… potreste correre il rischio di scoprire di essere uno dei nuovi peggio!

subMagic PressSentirsi scrittori per due boiate su Facebook è come sentirsi dei sub facendosi il bidè. Cit. Il Takki  Partendo da questa battuta nasce il titolo di “Come un sub nel bidè” ovvero la raccolta comica del collettivo Prugna. Prugna nasce su Facebook nel 2013 e in breve diventa una fucina di comicità. Una comicità tagliente e veloce, in linea con le nuove generazioni che cercano un linguaggio veloce, una battuta pungente ed immediata. Il libro riprende la struttura dei mitici libri di aforismi delle “formiche” di Gino e Michele. Le battute, o meglio prugne, sono state suddivise in varie categorie come “Sub-Urra” oppure i “Sub-Limatori”. Qui si spazia dalla politica alla religione passando per la vita di tutti i giorni. Come ci suggerisce Antonio Ricci nella sua prefazione è un libro da tenere sul comodino da usare in caso di necessità.

Magic press si sta specializzando nel settore della comicità, inserendosi in un segmento editoriale che riscuote sempre più consensi e che si sta dimostrando una lettura gradita da tutte le fasce d’età.

Di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Gherd La ragazza della nebbia

Read More →