Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Libri  >  Current Article

Corano, Islam e terrorismo spiegati ai ragazzi da Hafez Haidar, candidato al Nobel

By   /   12 gennaio 2018  /   Commenti disabilitati su Corano, Islam e terrorismo spiegati ai ragazzi da Hafez Haidar, candidato al Nobel

hafez_fronte_lowCome parlare ai ragazzi di terrorismo islamico? Hafez Haidar, libanese, candidato al Premio Nobel per la Pace 2017, insegnante presso l’Università di Pavia, lo fa chiacchierando con i suoi studenti. Un dialogo dal quale è nato un libro “Lezioni di pace. Il Corano, l’Islam e il terrorismo spiegati ai miei allievi” (Imprimatur).

Il docente parla ai suoi allievi di Maometto e di Allah, del Corano e dell’influenza araba sull’Occidente, della cultura araba e delle crociate per poi affrontare con loro il difficile tema legato ad Al Qaeda ed all’Isis. Per lui la cultura è “mezzo salvifico che racchiude la bellezza, la saggezza, l’amore sconfinato. Lui che è uno tra i maggiori studiosi a livello mondiale delle religioni monoteistiche racconta ai ragazzi il Corano e la vita di Maometto per far comprendere loro come il fondamentalismo islamico sia una spaventosa deriva dell’Islam. E nasce dal fanatismo, dall’ira, dall’ignoranza e dagli interessi economici.

Il terrorismo è il morbo dell’umanità, è l’arma letale di coloro che seminano l’odio, la violenza, l’atrocità, l’orrore nei cuori dei deboli, degli inermi – si legge nel libro di Haidar – I terroristi sono uomini spinti dal fondamentalismo sfrenato e irragionevole, dal razzismo e dall’ignoranza a uccidere, a distruggere, a seminare ovunque panico e orrore. Accecati dall’odio e dalla vendetta, cancellano i sogni dei bambini e delle loro madri e deturpano le bellezze create da Dio e dagli uomini. Il dolore e il pianto degli innocenti costituiscono per loro occasione di festa, motivo di vanto e di gloria. Abbracciamo i libri e le matite al posto delle armi, gettiamo le armi e la paura nel pozzo del nulla”.

    Print       Email

You might also like...

Alla ricerca dello Steampunk perduto

Read More →