Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Libri  >  Current Article

Progetto di sangue

By   /   1 dicembre 2017  /   No Comments

sangue1Nel caso del romanzo di Graeme Macrae Burnet è necessario riportare anche il titolo originale perché offre immediatamente una finestra sul contenuto del romanzo: His Bloody Project. Documents Relating to the Case of Roderick Macrae. Il contenuto del romanzo è interessante sotto vari aspetti. In primo luogo piacerà a chi è appassionato di romanzi storici perché offre uno spaccato sulle durissime condizioni di vita delle popolazioni contadine in scozia e più precisamente nelle Highlands.

L’autore ha avuto la brillante idea di costruire un giallo storico offrendo ai lettori una ricca collezione dei documenti processuali che ricostruiscono gli sconvolgenti avvenimenti che hanno portato alla terrificante strage della famiglia Mackenzie.  Dando la possibilità di catapultarsi in una realtà che sembra lontanissima!

Roderick Macrae è un giovane dotato di un’intelligenza straordinaria che vive in un microscopico paese: Culduie. Tuttavia ha un carattere estremamente chiuso e timido e non riesce a instaurare rapporti d’amicizia con i suoi coetanei. Ha un legame fortissimo con la sorella maggiore Jetta, il legame è talmente forte che la sorella parla per conto del fratello. Questa viene vista come una cosa strana. La vita della famiglia Macrae è fatta di sacrifici. Il padre è un uomo scontroso e violento e solo Una (la mamma) riesce a porre freno al marito e a dare una parvenza di serenità alla famiglia. Purtroppo Una muore di parto. Roderick vede nell’ultimo genito una disgrazia ed è sollevato quando il padre decide di affidarlo alla cognata. Dal momento della morte di Una in poi la famiglia Macrae viene travolta dagli eventi e dall’incontenibile violenza paterna. La faida con la famiglia Mackenzie sta per trasformare Roderick in un essere abominevole e spietato.

L’escamotage del processo a Roderick diventa per l’autore un efficace strumento narrativo per ricostruire una vicenda sconcertante quanto inquietante.

Offre anche uno spunto di riflessione sul terrificante razzismo sociale, imperante nel Regno Unito come nel resto d’Europa, che traspare attraverso le considerazioni dello psichiatra che esamina il protagonista del romanzo Roderick Macrae. Avrete uno spaccato sulle teorie più in voga nella criminologia del 1869! Sicuramente resterete senza parole…

La totale mancanza di empatia e di pietà nei confronti dei suoi parrocchiani getta una luce sconcertante sulle convinzioni e i condizionamenti religiosi alla fine dell’ottocento. Il pastore James Galbraith ha una visione agghiacciante e totalmente distorta dell’essere umano!

La famiglia non è un rifugio dove potersi affrancare dai patimenti di una vita fatta di stenti e privazioni ma è il logo della violenza! Il padre del protagonista è estremamente religioso ed estremamente violento con i propri figli. Ha l’abitudine di picchiarli e punirli in continuazione senza alcun ritegno.

Le faide tra famiglie portate avanti con pervicace impegno! Senza dare spazio alla razionalità: ci si trova catapultati in un contesto in cui l’odio è una tradizione e va preservato e conservato con cura.

Il Lord è il signore indiscusso è il proprietario di tutto quel che si trova sui suoi terreni! Sembra di fare un salto nel Feudalesimo.

L’intelligenza di Roderick Macrae viene vista dal padre come qualcosa di inutile e da parte dei suoi compaesani come qualcosa di strano e inappropriato…

Il sistema giudiziario e carcerario che vi lascerà esterrefatti.

Avrete un’infinità di spunti di riflessione e sicuramente Progetto di sangue vi farà riflettere sulla condizione umana e sulle conquiste sociali che spesso diamo per scontato. Se a tutto ciò sommiamo l’abilità dell’autore nel costruire un meccanismo narrativo efficacissimo con un ottimo ritmo e scritto in modo impeccabile capirete che è un romanzo consigliato. Va ricordato che merito della resa in italiano è del traduttore Massimo Ortelio.

Adatto a tutti.

Da non Perdere!

Piacerà agli amanti del romanzo storico e a quello del crime!

Graeme Macrae Burnet, Progetto di sangue, traduzione a cura di Massimo Ortelio, Vicenza, 2017, Neri Pozza Editore, p. 287, euro 17,00.

Di Laura Ester Ruffino

    Print       Email

You might also like...

PLPL17

Più libri più liberi 2017

Read More →