Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Montella e Bonucci non cercano scuse: “Siamo stati insufficienti. Bisogna migliorare in fretta”

By   /   27 settembre 2017  /   Commenti disabilitati su Montella e Bonucci non cercano scuse: “Siamo stati insufficienti. Bisogna migliorare in fretta”

Montella BonucciDopo la sconfitta con la Sampdoria il duo Mirabelli Fassone non ha certo nascosto l’insoddisfazione per il risultato negativo, dando di fatto un ultimatum ad allenatore e squadra.

La prima mossa, certamente a sorpresa, di Montella è stato il “divorzio” tra lui e il preparatore Emanuele Marra. Le motivazioni di questa prima scelta sono state chiarite dallo stesso tecnico rossonero durante la conferenza stampa prepartita di oggi. Infatti il Milan che si presenta alla sfida di Europa League con il Rijeka è tutt’altro che una squadra pronta fisicamente e psicologicamente. Montella e Bonucci non hanno cercato scuse, sono stati diretti, assumendosi le responsabilità di questo momento. Il primo ha ammesso la prestazione insufficiente sotto tutti i punti di vista ed ha fatto presente che molti dei giocatori in rosa non sono abituati a partite così ravvicinate tra loro, proprio per questo motivo ha affermato che c’è necessità di una preparazione fisica e mentale diversa. Questa voglia di cambiare ha portato alle divergenze con Marra, che poi ne hanno causato l’addio. Anche capitan Bonucci non ha cercato scuse, si è detto convinto di poter e dover dare di più, di dover diventare un esempio da seguire. Inoltre ha aggiunto che questo anno è fondamentale per il Milan e che non si può scherzare, c’è la Champions da conquistare per tornare ad essere la squadra che tutti ricordano.

La partita di domani potrebbe già essere uno spartiacque importante, perché una vittoria potrebbe dare nuova fiducia a tutto l’ambiente.

    Print       Email

You might also like...

img_2440

Difensori-goleador: tra i migliori d’Europa anche due Azzurrini

Read More →