Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Oggi 11 Settembre!

By   /   11 settembre 2017  /   No Comments

attacco alle Torri GemelleQuando nascono i giorni sono tutti uguali, poi succede qualcosa che li rende unici, indimenticabili. Alcuni appartengono alla sfera personale, altri alla Storia.

Così il giorno della nostra nascita, della laurea, del nostro incontro con l’Amore e del matrimonio, della nascita dei nostri figli o della morte di una persona cara. Sono date che segniamo sul calendario del nostro cuore.

Ma ci sono giorni che appartengono alla storia di tutti, quelli che segnano la vita di interi popoli, e che definiamo epocali. L’elenco sarebbe infinito, tanti quanti hanno caratterizzato la storia dell’uomo.

L’11 Settembre 2001 è certamente una di queste date storiche, perché ha cambiato il modo di vivere non solo degli americani degli Stati Uniti, ma del mondo intero. Allora, infatti, molti giornali scrissero che: “Niente sarà più come prima!

Chi non ricorda esattamente cosa faceva al quell’ora di quel dannato giorno? Io ero a Londra, Addetto Militare da soli dieci giorni. Come tutti restai basito davanti alle immagini televisive, che resteranno indelebili, dei due aerei che penetravano nelle Torri Gemelle, squarciandole e determinandone la completa distruzione, sotto le cui macerie trovarono la morte circa 3 mila persone e oltre 600 rimasero ferite. Ma le ferite morali, quelle non si cancelleranno e ognuno di noi le porta con sé, ognuno secondo la propria indole.

Quel giorno segnò l’inizio alla “guerra al terrorismo”, all’ora rappresentata dalla cellula di Al-Qaida guidata da Osama bin Laden, responsabile dell’attacco, e il conseguente invio in Afghanistan di una coalizione di forze militari a guida Statunitense contro i Talebani, Operazione “Enduring Freedom”. Guerra che ancora oggi continua, non solo in quella terra lontana e martoriata, ma nelle nostre città dove i “terroristi”, cambiando pelle e denominazione, oggi sono aderenti allo Stato Islamico, mietono terrore e morte.

Niente sarà più come prima”, e la nostra vita è cambiata checché se ne dica. Le nostre piazze sono recintate, ogni manifestazione pubblica prevede ingenti misure di sicurezza, ogni camion o furgone può nascondere potenziali attentatori. La vita continua, ma non già con la spensieratezza con la quale vivevamo prima di quel fatidico giorno di 16 anni fa.
di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

lancio paracadutisti Okinawa

Lanci di paracadutisti americani a Okinawa tra le proteste

Read More →