Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Merkel vs Schulz ultimo round

By   /   4 settembre 2017  /   Commenti disabilitati su Merkel vs Schulz ultimo round

Merkel SchulzNel confronto televisivo tra la Cancelliera Angela Merkel (CDU) e il suo rivale Martin Schulz (SPD), prima delle elezioni federali del prossimo 24 settembre, ha visto prevalere la Cancelliera che, secondo le proiezioni, ora avrebbe circa 17 punti di vantaggio.

Tra gli argomenti trattati spiccano la questione dei migranti e il rapporto con i musulmani e la Turchia. La Merkel ha difeso il suo operato nei confronti dei migranti – 1 milione di migranti nel 2015 – e ha ribadito che tutti coloro che avranno diritto di rimanere in Germania resteranno e saranno integrati nella società, nelle istituzioni scolastiche e nel lavoro. La cooperazione con la Turchia, la Libia, il Niger e le altre nazioni di provenienza dei migranti rimane fondamentale, aprendo un corridoio per una immigrazione legale.

Per quanto riguarda gli attentati, l’ultimo avvenuto a Berlino con la morte di 12 persone, la Merkel ha sottolineato che “l’Islam appartiene alla Germania”, fa parte della cultura tedesca, vista la larga presenza di turchi che dagli anni ’60/‘70 vivono e sono perfettamente integrati in Germania.

Un nodo particolarmente difficile rimane quello con la Turchia che, a seguito del fallito golpe, continua a perseguitare cittadini tedeschi ritenendoli in qualche modo implicati nel succitato golpe Diversi giornalisti tedeschi sono in prigione con l’accusa di essere dei terroristi. Tra questi, il turco-tedesco Deniz Yucel, corrispondente da Istanbul per il Die Welt, detenuto da oltre 200 giorni, Mesale Tolu detenuto dallo scorso maggio e l’attivista per i diritti umani Peter Steudtner da luglio.

In particolare, dopo l’arresto di Steudtner, la Merkel ha ridotto gli investimenti e le relazioni con la Turchia, mentre il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan, da parte sua, continua ad accusare la Germania di offrire rifugio ai golpisti, di cui ha chiesto l’estradizione.

Tra l’altro, Erdogan ha chiesto ai turchi di votare contro la Merkel, che, in risposta, nel dibattito televisivo si è espressa a favore di una chiusura del negoziato per l’ingresso della Turchia in Europa, e a tal fine presenterà una proposta all’Unione Europea.

Martin Schulz su tutti gli argomenti si è espresso in termini opposti alla Merkel.
di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

lancio paracadutisti Okinawa

Lanci di paracadutisti americani a Okinawa tra le proteste

Read More →