Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Libri  >  Current Article

L’Iran delle donne nel romanzo “L’autunno è l’ultima stagione dell’anno”

By   /   14 agosto 2017  /   Commenti disabilitati su L’Iran delle donne nel romanzo “L’autunno è l’ultima stagione dell’anno”

paeez-02C’è l’Iran delle donne, di quelle che vogliono fuggire dal loro Paese e di quelle che rinunciano a tutto, amore compreso, pur di rimanere nell’ultimo romanzo di Nasim Marashi: “L’autunno è l’ultima stagione dell’anno” edito da Ponte33. Una storia colorata di rosa in cui tutto ruota attorno a tre personaggi femminili, tre amiche che si sono conosciute nelle aule della facoltà di Teheran. Ognuna di loro con una diversa visione del destino e del futuro. Leila ha scelto di non seguire il marito all’estero e il loro matrimonio è finito. Vive nel ricordo di quell’amore svanito, nella tristezza della consapevolezza di un non ritorno. Si butta a capofitto nel lavoro, inizia a scrivere per un giornale che però chiude. Roja ha un grande sogno: spiccare il volo e raggiungere la Francia dove è stata ammessa ad un dottorato ma dovrà vedersela con una serie di intoppi burocratici. É combattuta tra la voglia di costruirsi un futuro importante lontano ed il legame viscerale con la madre e con il fratello. Shabane, fidanzata con un collega di lavoro, è eternamente indecisa e non sa se sposare o meno il suo amato sebbene la pazienza di lui e della sua famiglia sia ormai giunta al termine. Sullo sfondo c’è Teheran con le sue vie, l’università, i luoghi di lavoro, i locali. C’è un Iran che non opprime le tre protagoniste che sono comunque donne libere, moderne sotto alcuni aspetti, sebbene legate alle tradizioni e alla famiglia e sebbene debbano uscire coperte da un velo. Tre vite che scorrono parallele, intersecandosi e sovrapponendosi a volte. Tre donne in bilico tra la necessità di coltivare le radici innaffiandole ogni giorno e tra il desiderio comprensibile di cambiare. Un romanzo al femminile che declina tutte le sfumature dell’amicizia tra donne.

    Print       Email

You might also like...

9788868305239_0_0_667_75

In un libro le confessioni di un jihadista dell’Isis

Read More →