Loading...
You are here:  Home  >  Accade oggi  >  Current Article

10 luglio 1985: I servizi segreti francesi affondano la Rainbow Warrior di Greenpeace

By   /   10 Luglio 2017  /   Commenti disabilitati su 10 luglio 1985: I servizi segreti francesi affondano la Rainbow Warrior di Greenpeace

Rainbow WarriorViene affondata a Aukland in Nuova Zelanda dal DGSE, servizi segreti francesi responsabili delle azioni all’estero, la Rainbow Warrior mercantile commerciale di Greenpeace. L’intento primario era danneggiare lo scafo dell’imbarcazione per evitare che potesse avvicinarsi all’area in cui la Francia stava effettuando dei test nucleari, ma le cariche esplosive applicate causarono l’affondamento della Rainbow Warrior e la morte del fotografo e attivista olandese Fernando Pereira.

    Print       Email

You might also like...

4 gennaio 2010: Muore Tsutomu Yamaguchi sopravvissuto alle atomiche di Hiroshima e Nagasaki

Read More →