Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Doubt

By   /   21 giugno 2017  /   Commenti disabilitati su Doubt

DOUBT1Immaginate che esista un gioco per cellulare chiamato “rabbit doubt”. Il gioco è semplice: c’è un gruppo di conigli ma all’insaputa di tutti uno di loro è un lupo, ovvero un infiltrato con lo scopo di mangiarsi tutti gli altri partecipanti al gioco. Il gioco può finire in due modi: I conigli scovano l’infiltrato e lo uccidono oppure il lupo si mangia tutti i conigli. I protagonisti di questo manga sono dei ragazzi appassionati di “rabbit doubt” che decidono di incontrarsi per conoscersi di persona. Purtroppo per loro quello sarà l’errore più grande della loro breve vita. Dopo una serata spensierata i 6 ragazzi si troveranno in un edificio abbandonato, senza possibilità di fuga o di chiedere aiuto.

 

Rapiti, impauriti, sconvolti e con uno strano tatuaggio sul corpo e oltretutto con una ragazza morta nella stanza; il risveglio di questi ragazzi è quantomeno traumatico. Lentamente capiranno che qualcuno li ha rapiti per fargli vivere l’esperienza del gioco “rabbit doubt” sulla loro pelle. Ovviamente come nel gioco la premessa è chiara: bisogna capire chi è il lupo, altrimenti i conigli sono destinati tutti alla morte! Questo sadico meccanismo porterà ad un clima di tensione, sospetti, alleanze, tradimenti, cedimenti e comportamenti estremi. Ovviamente l’unico beneficiario di questa follia è il lupo… anche se non poso svelarvi chi è e soprattuto perché ha organizzato il gioco.

doubt3L’autore di questo manga è Yoshiki Tonogai. Doubt è il suo lavoro di esordio. Visto il successo ottenuto da Doubt l’autore ha proseguito su questo filone thrillerhorror con altre due serie: Judge e Secret (editi da J-pop). L’idea del survival horror misto al thriller si è rivelata una scelta molto intrigante, per certi versi anche profetica. Ovviamente è inutile sottolineare come il manga di Tonogai sia stato influenzato da Saw:l’enigmista. Non tanto per la trama o per i i personaggi quanto per l’idea che qualcuno possa organizzare un gioco sadico per impartire una lezione a qualcun altro. Il manga di Tonogai è realizzato con cura, lo stile grafico, il design sono curati e immediati. Le copertine (come vedremo anche in Judge e Secret) sono sempre formate dai protagonisti in posa di gruppo con delle maschere in testa. In Doubt ovviamente indossano tutti delle maschere da coniglio. Una scelta molto inquietante e intrigante.

doubt2La serie è composta da 4 volumi. Acquistabili sia singolarmente che come cofanetto della serie completo. L’edizione italiana di questo manga è opera della J-pop, e risulta un prodotto editoriale di buon livello. Questo è un manga che potrebbe appassionare i lettori amanti di atmosfere oscure e piene di mistero. Un fumetto che scorre veloce, appassionate e diretto, non perde tempo e arriva dritto al punto. Una lettura che consiglio a chi è in cerca di un manga inquietante ma non splatter o eccessivamente horror. Da leggere per poi passare a “Judge” e “Secret” sempre di Tonogai.

Doubt. 1-4, edizioni J-pop, b/n, brossurato. Cofanetto Euro 23,60
di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

kuper3

Tra Frida e le farfalle: Intervista a Peter Kuper

Read More →