Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Aspettando (Godot) Promethea

By   /   3 aprile 2017  /   Commenti disabilitati su Aspettando (Godot) Promethea

Promethea1La citazione di Samuel Beckett è, ovviamente, un riferimento alla storia editoriale di questo volume, che al contrario di Godot ,è arrivato sugli scaffali delle fumetterie il 1 Aprile 2017. Annunciato durante il “BGeek di Bari” nel Maggio 2016 questo volume viene finalmente pubblicato dopo una serie quasi infinita di rinvii. La vita editoriale del personaggio di Alan Moore in Italia è stata sempre molto movimentata. Inizialmente pubblicato sulla testata ABC della Magic Press viene successivamente raccolto in 5 volumi brossurati (sempre dalla Magic Press) che raccolgono tutta la serie. I volumi Magic Press sono esauriti e di difficile reperimento anche nel mercato dell’usato, quindi l’attesa per questo volume era indubbiamente altissima.

promethea2Questa nuova edizione della RwLion fa parte della collana ABC Deluxe (quindi con lo stesso formato di Top Ten Deluxe) caratterizzata da volumi cartonati di grande formato. Promethea è una delle serie più innovative tra quelle che Moore realizzò per la casa editrice ABC (American’s Best Comics). Sophia Bangs, giovane studentessa, si interessa al personaggio di fantasia “Promethea” facendo ricerche sulle sue origini letterarie e sul suo strano destino editoriale. Infatti sembra che Promethea, dalle sue origini come personaggio di un poema, sia ciclicamente protagonista di nuove avventure in varie incarnazioni editoriali. Dal racconto su “riviste pulp” oppure in formato di fumetto ci saranno sempre nuove versioni di Promethea. Ma come farà l’ignara Sophia a diventare la nuova Promethea?

Semplice. Questa meravigliosa figura letteraria si incarna nella nostra realtà tramite il “ricordo”. Quindi Sophia, studiando con passione questo personaggio lo porterà di nuovo nella nostra realtà. Il riferimento alla “nostra realtà” non è casuale. Nel mondo di Promethea ci sono due universi che si sovrappongono. Il “reale” quindi il mondo che noi tutti conosciamo e “immateria” ovvero l’universo dove la realtà è sostituita dalla fantasia. Un luogo dove i sogni e la fantasia sono tangibili. I questo parallelo tra realtà e immateria Sophia, la nuova Promethea, inizierà un percorso di ricerca e scoperta di un nuovo mondo e di nuove abilità, un mondo a cavallo tra mito e realtà. Alan Moore con Promethea riesce nella difficile impresa di unire fumetto supereroistico e letteratura con il risultato, per nulla scontato, di creare un universo narrativo appassionante e intrigante con tantissimi piani di lettura e una serie infinita di citazioni senza rinunciare alla leggibilità del fumetto popolare.

promethea3La parte grafica di Promethea è opera di J.H. Williams III, artista eclettico che in questa serie supera le barriere tra realtà e fantasia con maestria. Inoltre, quasi a voler sfidare le convenzioni del fumetto USA, sono molte le incursioni nella fotografia (quasi dei mini fotoromanzi) e in altre forme d’arte. Sia graficamente che narrativamente questo fumetto è catalogabile come un’avanguardia della nona arte. Il volume della Rw Lion è di ottima fattura, elegante e ben confezionato.

La serie di Promethea deluxe è composta da 3 volumi, adesso quindi incrociamo le dita e aspettiamo pazientemente l’uscita dei prossimi due libri della serie, con la speranza che non si facciano attendere per anni.

Promethea DeLuxe vol.1, RwLion, cartonato, Colori, 328 Pag. Euro 33,50

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

valerian1

Valerian: la città delle acque mobili

Read More →