Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Copperhead vol.1

By   /   13 marzo 2017  /   Commenti disabilitati su Copperhead vol.1

copper1Il genere “western” è stato uno dei filoni più abusati dal cinema e dal fumetto. Dai classici Tex fino alla “Storia del West” passando poi per i film di John Wayne chiunque almeno una volta è stato spettatore (più o meno appassionato) di cowboy, indiani e criminali. Il western è uno di quei generi che possono essere amanti oppure odiati. Non esiste mezza misura. Io credo che gli autori di Copperhead siano tra quelli che amano il western, al punto da realizzare un fumetto di fantascienza con ambientazione western. La protagonista della serie è Clara Bronson (NDR. qui una citazione grandissima) madre single che decide di trasferirsi su un pianeta colonia chiamato Jasper.

Coppe3Il pianeta è una colonia mineraria e, come consuetudine, il padrone della miniera è un grassone corrotto che cerca da subito di corrompere il nuovo sceriffo… ovvero Clara. Inoltre, come se non bastasse il proprietario della miniera, nel primo giorno di lavoro di Clara in una fattoria c’è un omicidio plurimo. Un’intera famiglia trucidata. L’esordio di Clara non è dei migliori. Copperhead riesce ad unire in maniera perfetta due universi narrativi agli antipodi. Da una parte pistole laser, cloni ed alieni mentre dall’altra ci sono sceriffi, mandrie e fattorie. La cosa bella di questo fumetto è la semplicità. Perché gli autori sono stati talmente bravi ad unire ed armonizzare i due generi da rendere la storia scorrevole, intrigante e credibile. Non c’è una forzatura narrativa, non ci sono “buchi” nella storia. Ogni elemento della storia scorre bene. Questo è il grande elemento aggiunto di Copperhead. I disegni di Scott Godlewski sono unici. Apparentemente semplici, molto classici, nascondono uno storytelling ed una regia (insieme allo sceneggiatore Faerber) pazzeschi. Ogni tavola, ogni vignetta è cinematografica, dinamica e semplicemente perfetta. La recitazione dei personaggi del fumetto è altrettanto buona, non c’è bisogno di forzature eo escamotage narrativi per far esprimere le emozioni ai personaggi.

copper2Copperhead è pubblicato in Italia da Saldapress; questo primo volume è intitolato “un nuovo sceriffo in città”. La cura editoriale ed i materiali con cui è stato stampato Copperhead sono, come consuetudine, ottimi. Se amate il genere western questa “variazione” fantascientifica potrebbe essere una sorpresa meravigliosa. Per chi ama la fantascienza questo nuovo “scenario narrativo” potrebbe essere una novità grandissima. Io personalmente vi consiglio di leggere Copperhead, sia che siate amanti di un genere che dell’altro. Il motivo? È un bellissimo fumetto, ben scritto, ben disegnato e soprattutto appassionante.

Io ho appena finito di leggere il primo volume e non vedo l’ora di leggere il secondo per scoprire come evolvono le avventure di Clara nella città di Jasper.

Copperhead vol.1 Saldapress. Brossurato con alette, 128 Pag. colori. Euro 14,90

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Batman-Europa

Batman Europa deluxe

Read More →