Loading...
You are here:  Home  >  Accade oggi  >  Current Article

26 febbraio 1922: Luigi Facta diventa presidente del Consiglio dei ministri

By   /   26 Febbraio 2017  /   Commenti disabilitati su 26 febbraio 1922: Luigi Facta diventa presidente del Consiglio dei ministri

Luigi FactaLuigi Facta, appartenente al Partito Liberale Italiano, viene nominato presidente del Consiglio dei ministri da re Vittorio Emanuele III. Fu l’ultimo politico italiano a ricoprire questa carica prima dell’avvento del fascismo e la conservò fino al 31 ottobre dello stesso anno, formando due governi in questo tempo. Tentò di opporsi all’ascesa del fascismo cercando di convincere il sovrano a promulgare lo stato di assedio, una volta venuto a conoscenza della marcia su Roma, senza però ottenere esito positivo.

    Print       Email

You might also like...

Viene uccisa la baronessa di Carini 

Read More →