Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Approvato l’Accordo commerciale tra UE e Canada

By   /   16 febbraio 2017  /   Commenti disabilitati su Approvato l’Accordo commerciale tra UE e Canada

CETA 2Ieri il Parlamento Europeo in seduta plenaria, ha approvato con 408 voti favorevoli e 254 contrati e 33 astenuti, l’Accordo Commerciale con il Canada, denominato CETA (Comprehensive Economic and Trade Agreement), il cui obiettivo è quello di incrementare il commercio e gli investimenti tra le due parti.

Con l’eccezione di alcuni prodotti e servizi, non ci saranno più dazi doganali, cioè ci sarà il libero scambio dei servizi e contribuirà a prevenire la contraffazione dei prodotti tradizionali europei. Ad esempio, sono stati riconosciuti oltre 140 prodotti a indicazione geografica protetta come il prosciutto di Parma e la Feta greca.

Peraltro, tra gli aspetti più significati di CETA c’è il riconoscimento delle qualificazioni professionali, il che si traduce nel fatto che gli aspetti legali, contabili, costruttivi eccetera possono essere trasferiti senza ulteriori controlli.

A complemento del CETA, il Parlamento ha inoltre approvato anche lo Strategic Partnership Agreement (SPA) che stabilisce la cooperazione bilaterale su una serie di settori non commerciali, compresi la politica estera e di sicurezza comune, di contro-terrorismo, la lotta al crimine organizzato, lo sviluppo sostenibile, la ricerca e la cultura.

Si tratta, in definitiva, di una nuova forma di globalizzazione che non va esclusivamente a favore delle grandi multinazionali, ma soprattutto delle innumerevoli e diversificate piccole e medie imprese e realtà europee e canadesi che vedranno ridotte le spese. E questo, in un periodo in cui si erigono muri protezionistici, è molto significativo.

I negoziati per il CETA, iniziati nel maggio 2009 e conclusi nel settembre 2014, potrebbe entrare in vigore già a partire dal prossimo aprile.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

Pipe Bomb in New York

Esplosione in pieno centro a Manhattan

Read More →