Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Serie B  >  Current Article

Serie B – Mauri: “Grazie Brescia!”. Brocchi frena, poi l’annuncio

By   /   11 Gennaio 2017  /   Commenti disabilitati su Serie B – Mauri: “Grazie Brescia!”. Brocchi frena, poi l’annuncio

È probabile che un Brescia come quello di Toni, Baggio e Guardiola non ci sarà più; perlomeno, però, dalle parti del Rigamonti possono tornare a sognare con il Brescia di Andrea Caracciolo e Stefano Mauri. O forse no!?

L’ex capitano della Lazio, a 37 anni appena compiuti, sembrava infatti in procinto di tornare in Lombardia per giocare nelle Rondinelle dopo la parentesi in prestito nel campionato di A 2003-2004, quello dell’addio di Roberto Baggio. Finalmente si torna in campo. Ringrazio il Brescia per questa opportunità!”, aveva twittato ieri Mauri, di fatto, auto-annunciandosi come nuovo acquisto.

Pronto per dare il suo ‘pesante’ contributo alla rincorsa del Brescia verso la zona play-off distante 2 punti dunque? Neanche per sogno! Perché, in giornata, era stato proprio Brocchi a gettare ‘benzina sul fuoco del mercato’: “Le dichiarazioni di Mauri mi lasciano sorpreso. Non è un nostro nuovo giocatore. So che la società ha sondato il terreno con Stefano ma si è trattato solo di un colloquio. Di certo è un profilo importante che potrebbe garantirci qualità, personalità ed esperienza vista la partenza di Morosini. Ma di chiuso non c’è nulla”. 

Al di là della mezza smentita in conferenza stampa quindi – attraverso le parole del proprio tecnico – la notizia era che il Brescia confermava l’interesse verso un centrocampista di indiscusse qualità, capace di segnare 55 reti in Serie A, secondo – nel suo ruolo – solo a Marek Hamsik (per rimanere in tema Brescia) tra i giocatori in attività. In serata poi la definitiva schiarita, ancora via Twitter, attraverso il profilo ufficiale della società: “Bentornato Stefano!”

Tutto confermato perciò. Dopo una prima parte di stagione passata ad allenarsi con il Racing Club Roma guidato dall’ex compagno Giannichedda, preludio possibile ad un ritiro abbastanza anonimo, Mauri si è deciso a rispondere presente alla chiamata di un suo altro ex compagno di squadra: Brocchi. “È l’unico che mi ha cercato assieme a Oddo!” – ha dichiarato il calciatore monzese attraverso l’edizione odierna della Gazzetta – “A Pescara però la società non era convinta di prendermi, e così mi sono deciso ad accettare la Serie B ed il Brescia”. 

    Print       Email

You might also like...

Serie B – Bari: via Stellone, ecco Colantuono

Read More →