Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Libri  >  Current Article

Reportage Lucca Comics and Games 2016: speciale libri

By   /   4 Novembre 2016  /   Commenti disabilitati su Reportage Lucca Comics and Games 2016: speciale libri

lucca-brooksQuesto è l’anno del cinquantesimo compleanno di Lucca Comics and Games! Le aspettative per questo splendido evento sono state rispettate con in programma ricco sia per gli amanti dei libri sia per quelli del fumetto. Per prima cosa voglio sottolineare come i libri stiano conquistando sempre maggior spazio in questa bellissima manifestazione e questo mi fa molto piacere anche se la vocazione della fiera è e resta quella dei fumetti.

La fiera di Lucca è diventata una splendida cinquantenne e continua ad evolversi per affrontare le sfide del futuro. Una notizia importante da fornire è che anche il prossimo anno la manifestazione durerà cinque giorni per riuscire a soddisfare al meglio il numero crescente di visitatori.

Come al solito la manifestazione lucchese ci regala giornate piene di appuntamenti imperdibili per gli amanti dei libri e più in generale della cultura. I press cafè sono stati ricchi di ottime occasioni per conoscere meglio autori come Terry Brooks, prolifico autore fantasy e creatore della saga di Shannara. Inoltre è stato presentato anche il nuovo ciclo di romanzi di Licia Troisi: La saga del dominio, Le lame di Myra. I due autori sono stati molto disponibili disponibili con i giornalisti.

Purtroppo è saltato l’attesissimo, almeno per me, incontro con Brandon Sanderson visto che l’autore è stato colpito dall’influenza.

luccatroisiFelice e soddisfatta torno con un ricco bottino di libri, di cui parlerò in futuro, da una Lucca baciata dal sole. Le giornate sono state splendide rendendo più semplice, per tutti, vivere pienamente la manifestazione.

Tra le mostre va sicuramente segnalata quella di Roger Olmos presso il Family Palace il grande illustratore spagnolo che in Italia pubblica con la Logos edizioni. Olmos va scoperto perché con i suoi lavori riuscirà sicuramente a incantarvi, farvi sognare, commuovere e ammaliarvi. Per la precisione la mostra riguardava le illustrazioni del volume “Cosimo”. Sempre al Family Palace era presente la mostra dello scultore Angelo Paparcuri che con le sue sculture Luminodinamiche è riuscito a coinvolgere grandi e piccini!

Una grande sorpresa a Lucca è stata la mostra dedicata ai disegni originali del calendario de Il Signore degli Anelli. Splendida occasione per gli amanti di Tolkien di vedere come grandi autori immaginano i suoi meravigliosi personaggi. Il solo neo della mostra, posizionata in un bellissimo edificio, era la location mal segnalata ai visitatori della fiera.

Nel medesimo palazzo era possibile visitare anche la mostra Cinema a Pennello che con una selezione dei quadri dell’omonimo museo che si trova a Montecorsaro, in provincia di Macerata, ha stuzzicato la mia curiosità e mi ha fatto fare un magnifico viaggio nel modo del cinema. I curatori della mostra hanno realizzato anche un bellissimo e gioioso omaggio a Bud Spencer esponendo il quadro da cui è stata poi tratta la locandina del film Superfantagenio.

Divertente anche l’idea della Multiplayer.it che ha deciso di coinvolgere i visitatori con una caccia al libro per le vie di Lucca!

Lucca Comics and games è sempre un’esperienza bellissima che fornisce a grandi e piccoli di divertirsi in modo intelligente.

Di Laura Ester Ruffino

    Print       Email

You might also like...

La scelta del libro

Read More →