Loading...
You are here:  Home  >  Accade oggi  >  Current Article

17 ottobre 1968: Alle Olimpiadi di Città del Messico la protesta a favore del potere nero

By   /   17 Ottobre 2016  /   Commenti disabilitati su 17 ottobre 1968: Alle Olimpiadi di Città del Messico la protesta a favore del potere nero

Tommie Smith John CarlosTommie Smith e John Carlos sul podio dei 200 metri alle Olimpiadi di Città del Messico, ascoltano l’inno nazionale americano indossando un guanto nero, con il pugno alzato e a piedi scalzi. Nonostante l’ottima prestazione di Smith, oro olimpico e record mondiale imbattuto per undici anni, e il bronzo di Carlos, questo momento viene ricordato più per la protesta contro il razzismo dei bianchi nei confronti della popolazione di colore, che per la prestazione sportiva.

    Print       Email

You might also like...

4 gennaio 2010: Muore Tsutomu Yamaguchi sopravvissuto alle atomiche di Hiroshima e Nagasaki

Read More →