Loading...
You are here:  Home  >  Salute  >  Current Article

3 tazzine di espresso al giorno proteggono il funzionamento cerebrale

By   /   5 Ottobre 2016  /   Commenti disabilitati su 3 tazzine di espresso al giorno proteggono il funzionamento cerebrale

espressoIl caffè: la bevanda preferita dagli italiani per una pausa o per cominciare al meglio una giornata.

Ma quante volte abbiamo letto di ricerche, più o meno autorevoli, che esaltavano o demonizzavano l’assunzione di questa bevanda?

L’ultima di queste in ordine di tempo, condotta dalla psichiatra Ira Driscoll dell’Università di Psicologia del Wisconsin-Milwaukee e pubblicata dall’Oxford Journals, parla di uno studio condotto su 6.500 donne volontarie di un’età superiore ai 65 anni. Infatti secondo la Dott.ssa Driscoll, l’assunzione quotidiana di 261 ml di caffeina, l’equivalente di 3 espresso, abbatterebbe del 36% la probabilità di ammalarsi di patologie neurodegenerative.

La caffeina ha un effetto protettivo sulle funzioni cognitive. Anche se la letteratura in tal senso ne parla poco, alcune recensioni suggeriscono un possibile rapporto favorevole tra il consumo di caffeina e il deterioramento cognitivo o demenza senile. Per questo abbiamo studiato la relazione, arrivando alla conclusione che bere tre tazzine di caffè potrebbe apportare benefici in tal senso” queste le conclusioni dello studio pubblicato.

Non bisogna però dimenticare che la caffeina è contenuta anche nel tè, in quantità ridotte, e per raggiungerne la quantità protettiva bisogna berne circa 5 tazze da 200 ml. In conclusione la caffeina può essere un alleato per la salute, sempre che non si esageri con le quantità.

    Print       Email

You might also like...

Ansia da matematica? Lo conferma la scienza

Read More →