Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

CL – Sarri a caccia del 9: “Bravo Milik, ma vedo Gabbiadini meglio del solito”

By   /   12 Settembre 2016  /   Commenti disabilitati su CL – Sarri a caccia del 9: “Bravo Milik, ma vedo Gabbiadini meglio del solito”

image

Il Napoli è in Ucraina per sfidare la Dinamo Kiev nel primo match del gruppo B di Champions League. In conferenza stampa il tecnico Maurizio Sarri, assieme al nuovo arrivato Milik, analizza la gara e ‘stuzzica’ i suoi centravanti.

LA PRIMA VOLTA NON SI SCORDA MAI – Esordire in questa competizione dopo 25 anni di carriera è un traguardo importante, voglio godermelo come un nuovo punto di partenza, per questo vogliamo fare risultato pieno”. Guai a considerare, però, i padroni di casa una vittima sacrificale: Noi favoriti sulla Dinamo? Ca**ate! Quella che andremo ad affrontare è una squadra forte fisicamente e abituata a giocare queste gare. Dobbiamo prendere seriamente ogni singola partita di questo girone senza padroni e per questo ancor più complicato”.

RICETTA VINCENTE – “Auspico che i miei giocatori arrivino sempre alla vittoria tramite il gioco che ormai facciamo da un anno. Il divertimento all’interno dei 90′ poi, per me, è fondamentale. Se i ragazzi, oltre ad applicarsi ed impegnarsi, riescono anche a divertirsi nel conquistare i 3 punti il nostro lavoro diventa più semplice”. La chiave per il successo sarà duplice: “È chiaro che anche domani proveremo ad imporre il nostro modo di giocare, se non dovessimo farcela per colpa della forza della Dinamo Kiev opteremo per le ripartenze, abbiamo anche quest’arma”.

image

LA PROVA DEL 9 – Anche all’Olympic Stadion di Kiev sarà ballottaggio per un posto al centro dell’attacco azzurro: “Milik ci sta dando una grande mano, ma in questi giorni sto vedendo meglio del solito anche Gabbiadini. Manolo ha passato un agosto difficile, ma ora è sereno e sorridente, se gioca divertendosi – come voglio – può togliersi grandi soddisfazioni”.

99 PERCENTO – Chiudiamo con le dichiarazioni proprio di Milik. L’attaccante polacco ha già disputato la Champions League con l’Ajax nel passato biennio collezionando 7 presenze e 2 gol: “Nello spogliatoio sono stato accolto benissimo, il mio ambientamento sta procedendo bene. In questa competizione ogni partita richiede il massimo sforzo, in quanto, tutte le squadre partecipanti meritano di prendervi parte. Per superare la Dinamo dovremmo mettere in campo le nostre giocate migliori.

    Print       Email

You might also like...

Pallone d’oro 2018 – Luka Modric

Read More →