Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Maledetta balena

By   /   22 Luglio 2016  /   Commenti disabilitati su Maledetta balena

Maledetta_BalenaCi sono tanti tipi di storie e tanti generi diversi: avventurose, romantiche, drammatiche, comiche, grottesche che inevitabilmente finiscono per confluire in due macro categorie: belli e brutti. Spesso quando si chiede un parere viene fatta una semplificazione, o meglio la necessità di sintesi, porta a giudicare in maniera “netta”: “è un bel libro” oppure “è un brutto libro”. Ma questa semplificazione di giudizio a mio avviso non è applicabile al volume “Maledetta balena” di Walter Chendi.

  Adobe Photoshop PDFIl libro ci racconta la storia di Giovanni Dardini, giovane marinaio della Regia Marina italiana, imbarcato come cuoco di bordo, attraverso i suoi occhi ci racconta la guerra e le sue conseguenze. Ma il libro non è solo il racconto di un cuoco alle prese con un conflitto mondiale, è anche il racconto di una “balena” ovvero di una nave di grande tonnellaggio ancorata e camuffata per non farla prendere dal nemico. È la storia di una giovane ragazza, Liliana, che si trova nascosta a bordo dell’immensa nave “Kosborg”. Oltre al racconto del marinaio Giovanni e di Liliana, in un piano temporale differente, ci viene mostrata un’altra storia, quella di un uomo malato che rivive la sua gioventù ormai sfumata. Un affresco narrativo che lentamente ci mostra la totalità della storia di Walter Chendi, una storia complessa che in 150 pagine riesce a trattare tante emozioni: l’orrore della guerra, l’amore, la sofferenza, la solitudine, l’avidità, la lotta per la sopravvivenza.

 

  Graficamente il volume dimostra una grande attenzione per lo studio dei dettagli. In particolare le navi ed i mezzi militari sono rappresentati in maniera impeccabile, segno di una profonda attenzione e studio. Lo stile grafico di Walter Chendi ricorda molto lo stile della linea chiara, in particolare il maestro Vittorio Giardino. Oltre alla bellezza grafica dei mezzi, un altro elemento, del libro di Chendi, che colpisce positivamente è la colorazione; vivace ma mai troppo invasiva, tenue, a tratti rilassante. maledetta-balenaIl volume, edito dalla Tunué, fa parte della collana Prosper’s book. Da qualche tempo i fumetti facenti parte di questa collana hanno cambiato formato, da brossurati a cartonati. Questa scelta editoriale conferisce una maggiore importanza ai titoli presentati. Inoltre i materiali impiegati per stampa e rilegatura sono di qualità altissima. In appendice al fumetto sono stati inseriti numerosi extra tra cui gli studi preparatori dei personaggi e dei mezzi oltre che numerosi layout delle tavole.

  Un libro che come detto sopra difficilmente può essere catalogato senza far torto all’autore che ha realizzato un’opera complessa e dalle tante sfaccettature. Una lettura intensa, appassionante e mai banale. Consigliato a chi cerca una graphic novel di grande spessore. Un volume coinvolgente e commovente, ottimamente disegnato e dal grande impatto emotivo.

 

Da non perdere!

  Maledetta balena. Tunué, cartonato, colori, 160 pag. euro 16,90

 
di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Weapon H vol. 1

Read More →