Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Doctor Strange n°1

By   /   13 Giugno 2016  /   Commenti disabilitati su Doctor Strange n°1

Strange1Con il lancio in Italia della “nuovissima Marvel” , ma soprattuto con l’uscita imminente del film con protagonista Benedict Cumberbatch, arriva la testata mensile dedicata allo stregone supremo della casa delle idee. In questo primo numero vengono subito pubblicate le prime due avventure del Doc. Strange del team creativo Jason Aaron (testi) e Chris Bachalo (disegni). L’albo può essere letto anche non avendo una “conoscenza” del personaggio Marvel, infatti la prima pagina dell’albo contiene un utile “riassunto in versione collage” delle origini del personaggio realizzato con le tavole originali di Ditko e Thomas.

  Nel primo numero USA facciamo la conoscenza con il buon Dottore in “visita” ad un ragazzo afflitto da una sorta di possessione inter-dimensionale. Il Dott. Strange di Aaron e Bachalo si differenzia dalla versione classica del personaggio. Se in precedenza si era sempre raffigurato il dottore come uno studioso serio e poco incline al contatto con gli altri in questa nuovissima incarnazione del personaggio incontriamo uno Strange dalla “verve” moderna; quasi un istrione, soprattuto nel rapportarsi con il gentil sesso. strange 2Le storie (due e mezzo) contenute in questo numero uno sono leggere e scorrevoli da seguire, adatte al pubblico moderno ma che forse non attireranno più di tanto i lettori storici del personaggio. La vicenda chiave di questo primo numero è lo ”sconvolgimento” dimensionale che sta portando creature ed entità, di solito restie ad esplorare la nostra dimensione, invadere in maniera aggressiva la nostra realtà. Il Dott. Strange, ovviamente, cercherà di comprendere e delimitare le incursioni dimensionali e, cosa ancor più grave, comprendere da cosa è causato questo stravolgimento magico che sta turbando la nostra realtà.

  Sicuramente questo mensile si annuncia come una lettura fresca ed intrigante, soprattutto se si apprezza il team creativo formato da Aaron e Bachalo. Mi dispiace che la Panini, già dal numero due, inserisca una seconda serie mensile (Scarlet Witch) nel sommario. Questa scelta, sicuramente per permettere una frequenza mensile della rivista non mi convince, anche considerando che i due personaggi, con il “traino” dei film sono da considerare dei personaggi di secondo piano nell’universo Marvel.

strange3A mio avviso una serie come questa renderebbe meglio in volume, cosa che, statene certi, vedrà la luce in concomitanza con l’uscita al cinema del film. Anche questo numero uno è stato editato in varie versioni. Oltre alla copertina “regular” sono state realizzate due variant. Una dal look vintage (prezzo 5 euro) e una numerata a mano in 2016 copie (prezzo 9,90 euro). Un numero uno interessante per i nuovi lettori e per chi conosce il Dott. Strange dai tempi della Corno.

 

Un primo numero da sperimentare e da leggere.

 

Doctor Strange n°1 spillato, a colori, 64 Pag. Panini comics. Euro 3,30.

 

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Gherd La ragazza della nebbia

Read More →