Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Olanda & Scozia – Campioni: il weekend incorona Psv e Celtic

By   /   9 Maggio 2016  /   Commenti disabilitati su Olanda & Scozia – Campioni: il weekend incorona Psv e Celtic

Il fine settimana calcistico europeo consegna agli almanacchi altri due titoli nazionali. Dopo PSG, Bayern, Juventus e il sorprendente Leicester, sono arrivati i trionfi di Psv Eindhoven e Celtic Glasgow ad arricchire le bachehe di due dei club più vincenti del Vecchio Continente.

In Olanda, a 90′ dal termine, l’Eredivise pareva aver preso la strada di Amsterdam. Quale miglior modo per i giocatori in testa alla classifica ventisei giornate su trentaquattro di omaggiare un’icona dell‘Ajax come Joah Crujiff nell’anno della sua scomparsa. Eppure, i Lanceri non avevano fatto i conti con Bryan Smeets – centrocampista del De Graafshap – che al 55′ è andato definitivamente a pareggiare il gol di Younes che aveva dato per quasi un’ora il titolo ai biancorossi. In contemporanea, sul piccolo campo di Zwolle, il Psv vinceva agilmente la propria gara (1-3) grazie alla rete di Locadia e alla doppietta del proprio capitano De Jong (26 centri in stagione). Allo scadere del tempo, dunque, ecco lo scenario che pochi avrebbero dipinto conoscendo lo spesso squilibrato campionato olandese: la squadra di Cocu – appaiata ai rivali ma indietro nella differenza reti –  stacca quella di De Boer e festeggia il ventitresimo titolo d’Olanda della sua storia. Decisamente quello meno atteso.

image

Passando in Scozia, segnaliamo il successo numero 47 del Celtic nella Scottish Premier League. Non certo una novità, dato che si tratta del quinto alloro consecutivo, agevolato certamente dallo scivolone dei Rangers in quarta serie giusto cinque anni fa. Se l’esito in campionato poteva sembrare scontato già ai nastri di partenza, la squadra del norvegese Ronny Deila ha dovuto imporsi 3-2 sui diretti rivali al titolo dell‘Aberdeen per porre la parola fine alla storica ricorsa dei Dons. La squadra che fu guidata per otto anni da Alex Ferguson tra il ’78 e l’86, dall’alto dei suoi 71 punti, ha dato del filo da torcere ai più titolati Hoops fino a tre gare dal termine della stagione. La differenza – oltre al blasone – sta perlopiù nei 30 gol in 33 partite del bomber biancoverde Leigh Griffiths: il Pipita delle Highlands.

image

    Print       Email

You might also like...

Coppa Italia – Semifinale: Juventus – Milan 0 a 0

Read More →