Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Presentazione Four Energy Heroes

By   /   4 Maggio 2016  /   Commenti disabilitati su Presentazione Four Energy Heroes

energy3Roma. Nella splendida cornice del tempio di Adriano c’è stata la presentazione del progetto fumettistico “Four Energy Heroes” nato dalla collaborazione tra la Onlus “L’Arte nel cuore” e la L’Oréal Italia.

Il progetto nasce con l’obiettivo di utilizzare uno dei mezzi più potenti e incisivi per comunicare con i giovani, per raccontare l’inclusione sociale e la ricchezza della diversità

il comunicato stampa:

La storia Milko è completamente sordo, Pietro costretto a vivere su una sedia a rotelle, la down Teresina si sente prigioniera del suo corpo pesante e impacciato, la normodotata Marietta, invece, ha il dono di leggere nel pensiero. 
Sono i quattro protagonisti di Four Energy Heroes, il primo fumetto al mondo interpretato da disabili, supereroi in grado di fare delle loro diversità le loro più potenti doti. Spigliati, coraggiosi, intraprendenti, il loro unico cruccio è non fare abbastanza per gli altri, per i deboli e gli emarginati ma un giorno, camminando insieme in un parco, una scossa improvvisa cambierà per sempre le vite dei 4 amici.
 Le avventure, illustrate nelle 10 tavole a colori di Four Energy Heroes, sono frutto di fantasia ma i personaggi sono ispirati a quattro allievi dell’Accademia di spettacolo L’Arte nel Cuore. energy2Appaiono nella storia, contenuta nel numero di lancio, anche altri personaggi minori ma con un ruolo comunque importante: Marco Autistick, Sandro Ritardino, Jexi Normodotina, l’ispettore Bobbi, gli agenti Genny e Roby, quest’ultimo sempre in compagnia del suo fedelissimo cane, il pastore tedesco Sberla. Il fumetto, prodotto da L’Arte nel Cuore, nasce da un’idea di Daniela Alleruzzo, la Presidente della Onlus, insieme ai ragazzi disabili e non dell’Accademia, ed è disegnato dal giovane illustratore Vicenzo Lomanto, diplomato alla Scuola Internazionale di Comics Roma.
 Ha partecipato alla realizzazione dello storytelling di Four Energy Heroes scrivendo i contenuti della storia, con la supervisione del noto sceneggiatore Luigi Spagnol, Valeria Antonucci, un’allieva dell’Accademia con uno spiccato talento nella scrittura creativa.

 

Gli autori


Luigi Spagnol – Sceneggiatore Luigi Spagnol nasce a Bassano del Grappa nel 1955. Vive a Roma dove lavora come sceneggiatore cinematografico e televisivo.
Autore di romanzi, racconti e di testi teatrali, ha lavorato con Luigi Magni, Franco Giraldi, Carlo Lizzani, Tullio Pinelli, Massimo De Rita, Ugo Pirro e Rodolfo Sonego.
 Delle circa centocinquanta ore di fiction che ha sceneggiato, da solo e con altri, le sue serie più popolari sono: per la Rai, Linda e il brigadiere, per Mediaset, Il bello delle donne, Carabinieri, La Sacra Famiglia, Caterina e le sue figlie, e Io non dimentico. E’ stato autore di programmi sul cinema e il teatro per Rai Educational e per RadioRai di Prima le donne e i bambini e Il giallo si addice ad Alice, storie in molte puntate di investigatrici private.
 Ha scritto, prodotto e diretto il film Schiuma d’onda, premiato al Festival Internazionale di Salerno, i mediometraggi Prima della metamorfosi, tratto dal romanzo di F. Kafka, Notturno veneziano e il corto Nel sonno. Energy1Vincenzo Lomanto – Fumettista Vincenzo Lomanto, 28 anni, lucano, nel 2012 intraprende gli studi presso la scuola Internazionale romana di arti grafiche e digitali, ramo fumetto. Un percorso formativo che, oltre ad introdurre alla storia della cinematografia e del fumetto italiano, americano e francese, affronta le tecniche di inchiostrazione, di colorazione non digitali e lo studio degli storyboard. Character designer, Vincenzo si diploma all’Accademia Internazionale di Comics nel giugno 2015. Dallo stile pulito, per via delle linee molto nette, le sue gabbie, ovvero l’impostazione delle tavole, sono fortemente americane, molto dinamiche e fluide. L’anatomia aberrante rende la tavola immediatamente leggibile. Four Energy Heroes è il suo primo lavoro ufficiale.

 

Valeria Antonucci – Allieva Accademia L’Arte nel Cuore Valeria Antonucci, 26 anni, con sindrome di Asperger, ha partecipato alla realizzazione dello storytelling di Four Energy Heroes, scrivendo i contenuti della storia, con la supervisione del noto sceneggiatore Luigi Spagnol.
 Nel 2009 si diploma all’Istituto Professionale per i Servizi Turistici Giovanni Falcone di Roma. Dopo diversi stage presso tour operator e agenzie di viaggi, nel 2015 si iscrive alla facoltà di Lingue e culture straniere dell’Università degli Studi Roma Tre. Una passione per la scrittura e il canto, inizia a frequentare l’Accademia L’Arte nel Cuore nel 2010 dove studia anche recitazione, dizione e danza.

Pages: 1 2

    Print       Email

You might also like...

Lucca C&G cambia e si fa in quattro!

Read More →