Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Bilbao – Il San Mamés celebra Paolo Maldini: capitano da leggenda

By   /   2 Maggio 2016  /   Commenti disabilitati su Bilbao – Il San Mamés celebra Paolo Maldini: capitano da leggenda

image

Mentre si fa in gran parlare, in questo periodo, del rinnovo di Francesco Totti un’altra bandiera del nostro calcio è stata celebrata ieri mediante il ‘One Club Man 2016’, ossia, Paolo Maldini.

Al numero 3 rossonero per eccellenza è stato consegnato nell’intervallo di Athletic Club – Celta Vigo (per la cronaca 2-1), in un San Mamés gremito, il premio ideato lo scorso anno dalla società basca per omaggiare quei calciatori fedeli ai colori di una singola società per tutta la carriera. In particolare quella di Paolino – come affettuosamente lo chiamava papà Cesare recentemente scomparso – conta 24 stagioni nel Milan dall’85 al 2009, con 973 incontri disputati e tanti titoli (5 Champions League e 7 Scudetti tra gli altri).

Ospite a Bilbao, nel weekend, della società del presidente Urritia, Maldini ha esaltato il modello Athletic: “Un autentico miracolo nel sempre più globale calcio moderno. Con una squadra costantemente competitiva a livello nazionale e continentale”. Sulle colonne del quotidiano locale El Correo il capitano del Diavolo ha poi ribadito il suo “amore incondizionato per il Milan”; nonostante la sensazione forte di ‘accantonamento’ che la dirigenza milanista avrebbe attuato nei confronti di un’icona del calibro di Paolo dopo il suo addio al calcio avvenuto il 29 maggio di sette anni fa.

Apostrofato dai colleghi iberici come un vero e proprio “difensore leggendario”, il Bello della nostra Serie A succede nel palmares di tale riconoscimento a Matt Le Tissier, ex stella del Southampton. Aspettando magari Francesco Totti.

    Print       Email

You might also like...

Coppa Italia – Semifinale: Juventus – Milan 0 a 0

Read More →