Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Current Article

Mercato nel Campo: il 2 e 3 aprile a Siena è weekend di gusto

By   /   29 Marzo 2016  /   Commenti disabilitati su Mercato nel Campo: il 2 e 3 aprile a Siena è weekend di gusto

MercatonelCampoLe feste pasquali sono appena finite ma è già tempo di pensare a cosa fare nel weekend.

Sabato 2 e domenica 3 aprile l’appuntamento è a Siena con l’edizione primaverile del “Mercato nel Campo”, famosa kermesse dedicata all’enogastronomia e all’artigianato che si svolge ogni anno nella splendida cornice di Piazza del Campo. Sapori e profumi della buona tavola, dunque, per la rievocazione dello storico Mercato Grande che la città ospitava nel XIII secolo.

Oggi come allora tantissimi i prodotti, tutti fedelmente raggruppati per provenienza e tipologia, per un incredibile viaggio nel gusto e nella storia che condurrà il visitatore lungo oltre centocinquanta banchi, tutti allestiti nella celebre conchiglia della piazza, seguendo l’antica disposizione medievale. Prelibatezze di ogni tipo, dai salumi alla pasta fresca, dai formaggi all’olio, dal miele allo zafferano, fino ai dolci, passando per frutta e verdura di stagione ed erbe aromatiche.

A fare gli onori di casa, naturalmente, i prodotti tipici del territorio e della tradizione, quelli a marchio DOP e IGP, come la Finocchiona, la Cinta Senese, il Pecorino toscano, l’Olio Extravergine d’oliva Terre di Siena, lo Zafferano di San Gimignano e i Ricciarelli di Siena. Non mancheranno le eccellenze del Made in Italy con i prodotti straordinari della buona cucina, da nord a sud. Ma degustare non basta ed ecco che nel “Mercato del Campo” trova spazio anche l’approfondimento dei sapori. Così nel weekend la città ospiterà un ricco cartellone di eventi dedicati al gusto con laboratori, cooking show, attività per bambini e percorsi tematici.

Gusto che resta protagonista anche nel Cortile del Potestà all’interno del Palazzo Pubblico, sempre a Piazza del Campo, dove si aprono le porte di VinArte. Definito come un vero e proprio “salotto del gusto” dedicato alle eccellenze vinicole, qui la scelta sarà tra le migliori etichette delle colline senesi e di tutto lo stivale nazionale.

Un’iniziativa promossa dal Comune di Siena in collaborazione con Confesercenti, Confcommercio, Cia, Coldiretti, Unione Agricoltori provinciale, Cna e Confartigianato. Un tuffo nel passato e un appuntamento con i sapori toscani, da non perdere.

di Marta Parcesepe

    Print       Email

You might also like...

L’importanza della storia e dell’archeologia per capire il presente

Read More →