Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Juventus – La panchina del ‘Conte Max’ si fa d’oro

By   /   7 Marzo 2016  /   Commenti disabilitati su Juventus – La panchina del ‘Conte Max’ si fa d’oro

Panchine d'oro e d'argento - Italian Football Federation Award CeremonyE’ di oggi la notizia che Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, si è aggiudicato per la seconda volta in carriera la Panchina d’Oro 14-15 (la prima alla guida del Cagliari nella sua stagione d’esordio in A): prestigioso premio riservato agli allenatori di Serie A.

Dà ancor più valore a questo riconoscimento il fatto che sono gli stessi colleghi a votare per il miglior mister della stagione appena passata. Il Conte Max ha sommato 27 voti su 51, frutto di una stagione – la prima in bianconero – perfetta in Italia (con due titoli più la Supercoppa di questa estate), con l’unico neo della finale di Champions League persa, ma comunque raggiunta.

Proprio alla coppa delle grandi orecchie và il pensieri dell’allenatore livornese, intervistato da Sky: “Col Bayern – il prossimo 16 marzo – non è impossibile sono d’accordo, ma resta una delle favorite per la Champions e anche se non ha vinto le ultime partite non significa che non è in buona condizione. Per noi, però, la Champions non deve essere un’ossessione, deve rimanere un sogno, e dovremo cercare di fare un’impresa a Monaco che non è semplice”.

Sullo scudetto invece: “Con il Napoli sarà lotta fino alla fine. Noi siamo davanti e dobbiamo mantenere i ritmi loro per cercare di arrivare fino in fondo e vincere questo quinto scudetto di fila che sarebbe un risultato storico.

Da una capolista all’altra, tra i tanti complimenti ad Allegri ci piace segnalare quelli di un altro tecnico italiano che bene ha fatto sulla panchina juventina ed oggi sta facendo sognare una città intera, Claudio Ranieri: “Massimiliano sta facendo un grandissimo lavoro a Vinovo, merita la panchina d’oro!”.

In chiusura, segnaliamo la Panchina d’Argento per Roberto Stellone, che ha portato il Frosinone alla prima storica promozione in A ed oggi guida i ciociari in una ardua, ma ancora possibile, rincorsa salvezza. Mentre in Lega Pro premio come miglior tecnico a Vincenzo Vivarini, del Teramo.

    Print       Email

You might also like...

Europei Under 21: Spagna 2 – Germania 1

Read More →