Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Attualità  >  Current Article

Gomme da neve: come passare indenni ai controlli della Polstrada

By   /   9 Gennaio 2016  /   Commenti disabilitati su Gomme da neve: come passare indenni ai controlli della Polstrada

Ordinanze invernali e gomme da neve

spazi-di-frenata-inverno-asfalto-asciuttoDal 15 novembre, giorno in cui è scattato l’obbligo di montare i pneumatici da neve o di avere a bordo della vettura le catene, si sono fatti più frequenti i controlli della Polstrada che vigila affinché sia rispettata la normativa e la circolazione sulle strade sia sicura anche in condizioni climatiche rischiose. Infatti, la finalità dei controlli è anche quella di prevenire o evitare che in caso di nevicate improvvise o di ghiaccio si creino blocchi temporanei alla circolazione che renderebbero impossibile anche l’intervento di mezzi per lo sgombero della neve oppure, se si rendesse necessario, la circolazione di mezzi di soccorso.

I controlli riguardano soprattutto le strade di maggiore affluenza e le sanzioni pecuniarie per coloro che non rispettano l’obbligo sono di 41 euro nei centri abitati, 84 euro fuori dai centri abitati, e da 80 a 318 euro sulle autostrade.

Se non volete correre il rischio di multe e, soprattutto, intendete viaggiare in modo sicuro durante tutto il periodo invernale, equipaggiate la vostra vettura con pneumatici da neve, e fino al 15 marzo non avrete alcuna preoccupazione, poiché con le gomme invernali potrete percorrere tutte le strade o i tratti autostradali in cui vige l’obbligo dei pneumatici invernali o di mezzi antisdrucciolevoli a bordo.

Gomme da neve on line

spazi-di-frenata-inverno-asfalto-bagnato_20_281_29Finora, grazie alle buone condizioni climatiche, non avevate ancora pensato che fosse necessario cambiare le gomme estive oppure acquistare pneumatici invernali. Se avete cambiato idea, una scorsa veloce ai siti di vendita dei pneumatici on line, vi permetterà immediatamente di rendervi conto di quanto offra il mercato delle gomme online, e scegliere le più adatte alla vostra vettura. Prima di iniziare la ricerca per l’acquisto, controllate le dimensioni dei vostri pneumatici. Le potete leggete sulla spalla del pneumatico oppure sul libretto di circolazione. Prendete nota delle misure del pneumatico e dell’indice di velocità. Se siete impegnati e non avete abbastanza tempo per contattare un gommista, nel sito di pneumatici auto https://www.gomme-auto.it/, inserendo il CAP potrete trovare un gommista affiliato vicino al luogo in cui abitate.

Quali pneumatici online scegliere?

spazi-di-frenata-inverno-asfalto-ghiacciatoConoscete sicuramente i marchi leader del mercato, quelli di qualità elevata noti grazie alla pubblicità (Bridgestone, Continental, Dunlop, Goodyear, Michelin, Pirelli), ma ignorate i nomi di quelli considerati di qualità intermedia (Nokian, Hankook, BFGoodrich, Kleber, Kumho….), oppure dei marchi che producono pneumatici per certi tipi di veicolo o di uso, ad esempio per auto sportive (Yokohama, Hankook, Kumho, Falken, Toyo), o per 4×4 (BFGoodrich, Cooper), o infine quelli specializzati nella produzione di certi tipi di pneumatici (Vredestein o Nokian per gli invernali).

spazi-di-frenata-inverno-asfalto-innevato_20_281_29Sul mercato si trovano anche marchi asiatici che praticano dei prezzi molto ridotti (talvolta anche il 50% in meno), ad esempio Leao Tyre (Cina), Torque (Cina), Hankook (Corea), Kumho (Corea). La qualità può essere mediamente buona, ma in particolari condizioni del fondo stradale (ad esempio sul bagnato) possono presentare dei problemi (cattiva tenuta di strada), ma non sempre è così. Perciò bisogna informarsi sul singolo marchio prima di procedere all’acquisto.

    Print       Email

You might also like...

Demenza e linguaggio

Read More →