Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

L’Attacco dei giganti Birth of Rivaille

By   /   20 Ottobre 2015  /   Commenti disabilitati su L’Attacco dei giganti Birth of Rivaille

rivaille1Il manga “L’attacco dei giganti” si è imposto nelle classifiche di vendita e di gradimento di tutto il mondo come uno dei migliori fumetti giapponesi degli ultimi anni. Sicuramente il lavoro di Isayama non è esente da difetti, ad esempio i disegni non sempre sono all’altezza delle aspettative ma i lettori sono riusciti ad apprezzare lo stesso questa serie. Il fenomeno creato da Isayama si è espanso con vari spin off a fumetti; proprio di uno di questi spin off parlo oggi con la miniserie di due numeri intitolata “Birth of Rivaille”. Nei due volumi della miniserie scopriamo le origini di uno dei personaggi chiave della serie principale, ovvero il Caporale Maggiore Rivaille.

  rivaille2Le origini di Rivaille partono dalla zona peggiore della “Capitale Reale”, ovvero dalla “Città Sotterranea” dove vivono, o meglio sopravvivono, i reietti, gli orfani e i disadattati abbandonati dalle istituzioni della capitale. Rivaille ed i suoi due amici dopo aver trafugato dei “dispositivi per la manovra tridimensionale” in breve tempo diventano degli assi nell’utilizzo di questo congegno nel sottosuolo. Ovviamente la loro bravura suscita interesse negli ufficiali dell’Armata ricognitiva, sempre alla ricerca di talenti da reclutare. Rivaille ed i suoi due compagni vengono quindi “coattamente” reclutati ed inseriti tra le fila dell’Armata ricognitiva. I tre ragazzi, inizialmente mal visti per le loro origini, dimostreranno un valore ed una determinazione unica in battaglia.

  rivaille3In breve Rivaille ed i suoi compagni diventeranno delle leggende del campo di battaglia, dei fenomeni nell’uccisione dei giganti. Questa miniserie (due numeri) è opera di Gun Snark (Nitroplus) e Hikaru Suruga. I due autori formano un ottimo team creativo in cui storia e disegni si legano in maniera perfetta. I due volumi, editi da Panini, si presentano bene, con una brossura solida e un buon rapporto qualità prezzo. Se seguite il manga dell’Attacco dei giganti e volete approfondire le origini di questo personaggio chiave della serie questi due volumi sono un acquisto obbligato. Se invece non avete mai letto il manga originale questa miniserie potrebbe non essere la scelta migliore per scoprire il manga di Isayama.

  Una bella miniserie, che racconta le origini e i retroscena di un personaggio chiave della serie. Ben disegnata e ben scritta, una lettura piacevole per chi ama L’Attacco dei giganti.

  L’attacco dei giganti Birth of Rivaille, Planet manga, BN, Brossurato, Mini 2 numeri. Euro 4,50 Cad.

 
di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Gherd La ragazza della nebbia

Read More →