Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Libri  >  Current Article

La morte si muove nel buio

By   /   22 Settembre 2015  /   Commenti disabilitati su La morte si muove nel buio

morte2Il romanzo di Luigi De Pascalis piacerà, sicuramente, agli amanti del giallo mentre sarà una prelibatezza assoluta per gli amanti del romanzo con ambientazione storica. Il libro, ambientato a Roma, è ricco di riferimenti storici e di descrizione di alcuni dei siti storici più interessanti della città. È estremamente sfiziosa l’idea di scegliere come protagonista un giovane Benvenuto Cellini che desidera diventare scultore. Cellini è un simpatico mix di genio e sregolatezza, scaltro e linguacciuto riesce a sopravvivere nella Roma del 1527. La città è occupata dalle truppe di Carlo V ed il papa, Clemente VII, è prigioniero nelle sue stanze a Castel Sant’angelo.

  Benvenuto è ancora un semplice bombardiere e non si è ancora affermato come scultore. Il Papa gli ha dato l’incarico di coniare delle monete e fin quando non terminerà il lavoro non potrà tornare a Firenze. Benvenuto non è contento e si sente sottovalutato e frustrato. Tuttavia lo sconvolgente assassinio del Cardinal Rangoni, del suo segretario e di due soldati spagnoli catapulteranno il giovane Benvenuto al centro di un intricato romanzo che vi catapulterà nelle sordide strade della Roma cinquecentesca. Tra personaggi storici realmente esistiti e personaggi di fantasia De Pascalis crea un ottimo mix che vi terrà incollati dalla prima all’ultima pagina del libro. L’autore riesce a sfruttare al massimo la meravigliosa ambientazione storica così da rendere il suo romanzo ancora più vivido, avvincente ed interessante. La città viene descritta magnificamente con tutti i suoi terribili vizi e le sue virtù. Gli intrighi politici servono a rendere ancora più avvincente il libro. Nel complesso De Pascalis riesce nel difficile compito di armonizzare storia e fantasia e realizza una storia terribilmente verosimile ed avvincente.

  Il De Pascalis sfrutta mirabilmente le peculiarità caratteriali di Benvenuto Cellini per creare un investigatore affascinante e coraggioso che lascia un segno nei cuori dei lettori. Irriverente, irascibile e scaltro risulta adatto a vestire i panni dell’investigatore. Sicuramente un personaggio che non vi annoierà. Complotti, tradimenti, lotta per il potere fanno da sfondo ad un giallo ben strutturato e ben realizzato. Leggendo il libro pensate all’attuale situazione in cui versa Roma e…

  Adatto ad un pubblico adulto.

  Il libro è disponibile anche in eBook.

  Luigi De Pascalis, La morte si muove nel buio, Mondadori, 2013, euro 116,00, pagine 384.

 
Di Laura Ester Ruffino

    Print       Email

You might also like...

“Una ragazza ad Auschwitz”: una storia di coraggio femminile per risorgere dall’orrore

Read More →