Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Libri  >  Current Article

Cucciolo d’uomo – La promessa di Mila

By   /   19 Giugno 2015  /   Commenti disabilitati su Cucciolo d’uomo – La promessa di Mila

CUCCIOLO-DUOMO-LA-PROMESSA-DI-MILAMatteo Strukul sta iniziando a “viziare” i suoi lettori. Le aspettative, come al solito, sono altissime e, fortunatamente, vengono addirittura superate. Mila ritorna e questa è un’ottima notizia! Torna una donna ancora più completa con maggiori sfaccettature caratteriali, più debolezze e un nuova straordinaria forza. Mila è sempre più affascinante e spietata. Il titolo del romanzo “Cucciolo d’uomo” è emblematico; al primo momento ispira dolcezza e delicatezza ma riflettendo ha anche una connotazione diversa e più inquietante. Se penso ai cuccioli la mia mente evoca momenti di tenerezza, di gioco e allegra spensieratezza ma anche gli allevamenti intensivi, la loro compravendita e tante altre cose.

E se il segreto del romanzo di Strukul sia proprio questo? Farci percepire l’amore viscerale e più profondo per un piccolo ed indifeso essere umano contrapposto all’assenza di sentimenti e rispetto per un bimbo da parte di chi lo considera solo merce. Il titolo racchiude in modo perfetto il nocciolo della storia creata da Strukul! L’essere umano depredato della sua dignità e considerato merce. Naturalmente nel romanzo si affrontano vari livelli di mercificazione umana raggiungendo livelli sconvolgenti. Strukul tratta questo tema difficile ed estremamente delicato in modo eccezionale incastonandolo nel romanzo e facendolo diventare il punto centrale di un’eccezionale storia da ritmo serrato. Mila viene informata dal suo capo, ovvero da Joch, che nella BHEG c’è qualcosa che non va! Joch vuole salvare l’agenzia e per questo deve scoprire i traditori ed eliminarli. Per questo Mila è la sola persona che può recuperare Akim un bambino nigeriano che ha perso la voce. Mila è la sola di cui si può fidare! Così inizia la nuova avventura di Mila, che è soprattutto un’avventura di crescita e maturazione caratteriale e sentimentale. La protagonista riscopre sentimenti che crede ormai sopiti e che la spingono ad essere ancora più spietata e determinata che mai. Un romanzo consigliato a chi ama ritmi narrativi serrati uniti a forti spunti di riflessione sulla società moderna e i suoi lati più oscuri.

Il libro rientra nel genere pulp-noir. È adatto ai lettori che apprezzano le letture adrenaliniche ed i ritmi incalzanti. Il libro è sia adatto agli amanti del genere pulp-noir sia a chi si vuole avvicinare a questo tipo di romanzo. Consiglio caldamente al lettore di comprare oltre a “Cucciolo d’uomo” anche “La ballata di Mila” e “Regina nera”. Se siete amanti dei fumetti non dimenticate di comprare Red Dred scritto da Matteo Strukul e disegnato da Alessandro Vitti per la Lateral studio. Sicuramente non vi pentirete dell’acquisto.

Il libro è adatto ad un pubblico adulto.

Matteo Strukul, Cucciolo d’uomo, La promessa di mila, Edizioni e/o, 2015, euro 16, pagine 191.

Di Laura Ester Ruffino

    Print       Email

You might also like...

I giardini di Bagh-e Babur

Read More →