Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Serie A  >  Current Article

Milan ‘a metà’ – La benedizione del Cavaliere: “Torneremo protagonisti!”

By   /   6 Giugno 2015  /   Commenti disabilitati su Milan ‘a metà’ – La benedizione del Cavaliere: “Torneremo protagonisti!”

349silvio

Calcio e politica. Ciò che da ormai un trentennio catalizza la vita di Silvio Berlusconi.

Ci sta dunque che, a margine dell’ennesimo comizio elettorale, si finisca a parlare di Milan. Il blitz numero tre ad Arcore del broker thailandese Bee Thaechaubol pare essersi concluso, questa volta, con una fumata bianca: all’uomo d’affari asiatico il 48% del club per una cifra che si attesta sui 480 milioni di euro (per capirci, esattamente quattro volte più di quanto destinato all’istruzione nei prossimi due anni per riformarla).

“È un accordo che deve essere confermato – ha tenuto a precisare ieri il Cavaliere – ma è una buona cosa per la società. Speriamo di poter procedere per far tornare il Milan protagonista”.

Il rinascimento rossonero parte dunque da qui, e da quella montagna di milioni che serviranno: in gran parte per riappianare il debito sportivo; mentre il rimanente verrà pesantemente immesso sul mercato cosicché il prossimo tecnico trovi terreno fertile sul quale far attecchire la mentalità vincente che per oltre un ventennio ha contraddistinto il Diavolo.

Passando proprio al campo – più precisamente alla panchina – l’avvento di Bee rende meno certo quello di Mihajlovic a Milanello. L’iniezione di capitali ha dato una netta sterzata alle ambizioni rossonere, portando Galliani su piste più prestigiose. Va letto in questo senso la momentanea non-firma dell’allenatore serbo e il nuovo ‘ammiccamento con Ibrahimovic’.

Scenata alla Ancelotti o possibilità concreta?

Dopo l’incontro berlinese di questa sera ne sapremo di più. L’unica certezza è che, dati i precedenti (testata in uno Juve-Inter, poi tre trofei in due anni assieme in nerazzurro), l’accoppiata Ibra-Miha regalerebbe scintille.

    Print       Email

You might also like...

Ciao Davide!

Read More →