Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Current Article

I pediatri americani preoccupati dall’utilizzo di smartphone e tablet

By   /   5 Maggio 2015  /   Commenti disabilitati su I pediatri americani preoccupati dall’utilizzo di smartphone e tablet

Bambini e smartphoneChe lo sviluppo tecnologico sia sempre più rivolto alle giovani generazioni è indubbio, ma qual è l’età giusta per l’utilizzo di smartphone e tablet?

A questa domanda hanno cercato di rispondere i pediatri americani. Infatti l’American Academy of Pediatrics, ha sottoposto i genitori ad un semplice questionario per capire le abitudine tecnologiche dei loro figli.

I risultati hanno lasciato basiti i medici. Quasi il 2% dei bambini fino ai 4 anni guarda la TV attraverso i dipositivi mobile, oltre il 30% ci gioca e il 15% utilizza abitualmente delle applicazioni.

Superati i 2 anni di vita l’utilizzo di smartphone e tablet diventa costante e giornaliero. Dato allarmante è che il 25% dei bambini ha effettuato almeno una volta una telefonata senza essere controllato dai genitori.

Anche se, come ammesso dai pediatri, non ci sono ancora studi scientifici che dimostrino la correlazione tra l’utilizzo sotto i 2 anni di dispositivi mobile e l’incidenza di ritardi nell’apprendimento, i medici sono tutti concordi nel considerare dannosa per le capacità cognitive l’esposizione prolungata e a distanza ravvicinata alle radiazioni emesse da tali dispositivi.

    Print       Email

You might also like...

La città di Troia e il fascino delle sue incredibili eccellenze

Read More →