Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Calciomercato  >  Current Article

Milan – Dopo il ‘grande rifiuto’ di Gennaio Armero lascia e torna in Brasile

By   /   10 Aprile 2015  /   Commenti disabilitati su Milan – Dopo il ‘grande rifiuto’ di Gennaio Armero lascia e torna in Brasile

ArmeroPer la serie ‘A volte ritornano… (da dove sono venuti)’, è ufficiale la notizia che Pablo Armero lascia Milanello – dov’era in prestito secco dall’Udinese – per trasferirsi in prestito con diritto di riscatto al Flamengo. Con appena otto apparizioni ed un assist la partenza del laterale colombiano era nell’aria già da Gennaio, quando il ragazzo rifiutò improvvisamente il Genoa a scambio con Antonelli ultimato; il fatto mandò su tutte le furie Preziosi e Galliani, con quest’ultimo costretto a versare cache nelle casse del Grifone per riparare al rifiuto del calciatore.

Dopo Udinese, Napoli e Milan – queste ultime due inframezzate da un breve periodo al West Hamm – Armero fa ritorno in Brasile. La sua avventura europea era partita da San Paolo, precisamente dal Palmeiras, dove venne notato da emissari del club friulano e acquistato per poco più di 1 milione di euro.

La sua seconda stagione in Italia – 2011/2012 –  resta quella migliore, con l’esordio in Europa League (gol decisivo al Rennes per il passaggio del turno) e l’inserimento nella Top 11 del Gran Galà del calcio AIC. La rete dell’illusorio vantaggio nel ritorno del preliminare di Champions League con il Braga (28/08/2012) è un fuoco di paglia: Armero perde presto la titolarità ai danni di Pasquale e lascia Udine nella sessione invernale senza mai farvi ritorno.

L’ufficialità dell’approdo al Flamengo la apprendiamo attraverso un tweet della storica società di Rio De Janeiro: “Siamo lieti di accogliere uno dei punti di forza della nazionale colombiana. Nelle prossime ore il calciatore verrà presentato a stampa e tifosi.

di Davide Iovene

    Print       Email

You might also like...

Higuain verso Milano. Bonucci – Caldara scambio di maglia

Read More →