Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Isabella La lupa di Francia

By   /   23 Febbraio 2015  /   Commenti disabilitati su Isabella La lupa di Francia

isabella1La collana Historica, sin dal suo esordio in edicola, si è caratterizzata per la scelta di unire fumetto (di qualità) al tema della storia. Il fumetto francofono è da sempre molto attento alle ambientazioni storiche, spaziando dalla Seconda Guerra Mondiale al Medioevo. Grazie ad un bacino di titoli immenso la Mondadori Comics ha potuto proporre al pubblico italiano una vasta scelta di opere tutte qualitativamente eccellenti e dalle ambientazioni varie ed intriganti. Isabella la lupa di Francia racconta la storia di intrighi e sotterfugi che videro protagonisti i regnanti di Francia ed Inghilterra. Isabella viene data in sposa dal padre, Filippo il bello, al Re d’Inghilterra Edoardo II; purtroppo per Isabella il suo Re non è molto interessato alla vita coniugale, il suo unico pensiero al momento delle nozze era di avere un’alleanza stabile con la Francia ed un erede maschio.

isabella2Isabella si troverà a vivere una vita da reclusa, con l’unica soddisfazione e gioia di avere un figlio, ad amplificare le frustrazioni della Regina sarà il comportamento del suo sposo, il Re d’Inghilterra, che diventerà sempre più esplicito nel dimostrare interesse per i giovani ragazzi che frequentano la corte, chiaramente favoriti in confronto alla sua sposa. Ad aggravare la situazione, già molto complicata, ci saranno i numerosi lutti nella famiglia reale di Francia e le insurrezioni degli irlandesi e degli scozzesi in Inghilterra. Isabella diventerà protagonista di una fitta rete di intrighi e di macchinazioni che la porteranno da “donna trofeo” a figura di spicco della politica europea. La storia di Isabella è fatta di sofferenza, di sacrificio, di brevi momenti di felicità che si andranno a scontrare con la politica e con gli interessi economici.

Oltre ad essere una serie di ambientazione storica “La lupa di Francia” è anche un fumetto che va a narrare la situazione femminile dell’epoca. Gli sceneggiatori di questa avventura a sfondo storico sono Thierry e Marie Gloris autori che amano la storia e che spesso riescono a creare un mix perfetto di elementi storici e fantastici. In “Isabella La lupa di Francia” non c’è spazio per l’elemento fantastico mentre l’aspetto storico è curato in maniera eccezionale, rendendo questa BD una lettura appassionante ma soprattutto istruttiva. isabella3L’apparato grafico è opera del catalano Jaime Calderòn, autore con uno stile fantastico che riesce ad unire eleganza, epicità e realismo in un mix perfetto. Valorizzano in maniera incredibile i disegni fantastici di Calderòn i colori di Johanne Corgié che con le sue tinte morbide e calde riesce a conferire al volume una dimensione cromatica fantastica. L’edizione Mondadori di questa BD francese è perfetta. Ottimo il rapporto qualità prezzo per un prodotto cartonato da edicola; le traduzioni, di Marco Farinelli, sono una garanzia di professionalità e di attenzione massima. I materiali utilizzati per la stampa sono eccellenti, ottima rilegatura, carta con una resa magnifica e un formato che è il giusto compromesso tra il formato originale e il volume da edicola. Isabella La lupa di Francia è un volume che consiglio a tutti, bellissimo da vedere per i disegni di Calderòn e appassionante da leggere grazie al lavoro dei Gloris; questo fumetto è un “piccolo” capolavoro di BD storica. Da non perdere! Un volume che non dovrebbe mancare nella libreria di ogni appassionato di fumetto europeo.

 

Isabella La Lupa di Francia, Mondadori Comics, Cartonato, a colori, Pag.132. Euro 12,99.
di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Murder Falcon

Read More →