Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Tex L’eroe e la leggenda

By   /   19 Febbraio 2015  /   Commenti disabilitati su Tex L’eroe e la leggenda

tex serpieriUno dei volumi più attesi per gli amanti del fumetto italiano è Tex: L’eroe e la leggenda. Questo volume, realizzato interamente da Paolo Eleuteri Serpieri è un “fuori serie” e soprattuto un esperimento editoriale interessante per una casa editrice legata alle tradizioni come la Sergio Bonelli editore. L’elemento che si fa notare subito è il formato, cartonato, che riporta alla mente una delle collane più amate dagli appassionati di fumetti: “Un uomo un’avventura”.

Un uomo un’avventura, edita dalla Cepim, ovvero la futura Sergio Bonelli presentava volumi cartonati, realizzati dai più grandi autori di fumetto dell’epoca. Il Tex di Serpieri riprende quel filone, un volume cartonato, di pregio e realizzato da un maestro del fumetto. Questa storia di Tex è atipica, è una sorta di “anno zero” dell’eroe dalla camicia gialla, assistiamo al primo incontro tra lui ed il mitico Kit Carson. Il Tex di questa avventura è stato al centro di molti commenti e critiche, per alcuni il look dato da Serpieri al giovane Tex è poco consono, troppo capellone e troppo moderno rispetto al Tex di cui siamo abituati a leggere da tanti anni. Io mi chiedo a tal riguardo che senso avrebbe dare ad un maestro come Serpieri un personaggio iconico come Tex e non accettare che venga reinterpretato con il suo stile!

tex serpieri2Al contrario mi sarei indignato se Serpieri avesse realizzato un Tex anonimo, privo di mordente, privo di caratterizzazione, secondo me è ben diverso il senso di questo progetto. Nel corso degli anni molti maestri hanno contribuito ad accrescere il mito di Tex, basta pensare al “texone” di Magnus o a quello di Kubert. Sicuramente il “restyling” del giovane Tex fatto da Serpieri è stato più radicale rispetto a quanto mai fatto in precedenza. Come accennavo sopra questo albo speciale ci racconta un episodio della giovinezza di Tex, in particolare l’incontro con un altrettanto giovane Kit Carson.

In questa storia Tex è già parte della tribù Navajo ed è conosciuto come “Aquila della notte”. La storia, breve, ci mostra un giovane e spregiudicato Tex alla ricerca di vendetta, atteggiamento che, come potremo leggere all’inizio dell’avventura, Kit giudica “crudele” ma giusto. Sicuramente questo Tex cinico, armato fino a denti e che arriva addirittura a compiere un gesto “crudele” è lontano da quello che sarà; ovvero il Tex che ci fa compagnia ogni mese. Tutti da ragazzi abbiamo fatto cosa folli, impensabili, senza riflettere e per un giovane Tex questo vale tanto quanto per noi.

texserpieri3Devo dire che personalmente il Tex di Serpieri è stato una lettura piacevole, il ritorno del formato cartonato lascia presagire un’attenzione più spiccata per iniziative “d’autore” come questa.Dal punto di vista editoriale siamo di fronte ad un bel volume, stampato bene e con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Io lo consiglio, soprattutto a chi è ben disposto verso le novità e le sperimentazioni, questa storia è perfetta per voi!

 

 

Tex L’eroe e la leggenda. SBE. Cartonato, a colori, 52 Pag. Euro 6,90.
di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

La visione mutante di Hickman

Read More →