Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Current Article

San Valentino: dolci, amore e fantasia

By   /   12 Febbraio 2015  /   Commenti disabilitati su San Valentino: dolci, amore e fantasia

san valentinoAnche se non serve un giorno specifico per celebrare l’amore, tra miti antichi e abitudini moderne, la festa degli innamorati è ancora condivisa in tutto il mondo dalle coppie che celebrano il loro amore reciproco.

Il San Valentino, si sa, è ormai la festa della dolcezza e del romanticismo. Ma come nasce? Ogni anno il 14 febbraio si ricorda l’anniversario dell’esecuzione di Valentino da Terni che, a quanto pare, riusciva a ispirare amore nei giovani, riconciliare gli innamorati e renderli inseparabili. Come spesso accade in casi come questo, la vicenda è piuttosto controversa e di certo misteriosa. Realisticamente all’origine della festa degli innamorati c’è il tentativo della Chiesa Cattolica di porre fine ad un popolare rito pagano per la fertilità. Ogni anno, infatti, i romani rendevano omaggio al dio Lupercus con una singolare cerimonia. Così, in base al fato, erano scelti  uomini e donne che avrebbero vissuto nell’intimità di una coppia per un anno, al termine del quale il sistema ricominciava.

Nei secoli, il culto del “santo degli innamorati” fu diffuso dai benedettini e crebbe sviluppando le sue particolarità. Ed ecco che nasce l’abitudine, tipicamente anglosassone, di scambiarsi le “valentine”, i tipici biglietti augurali generalmente fatti a mano. In Giappone, per consuetudine, le ragazze offrono ai ragazzi gustose torte al cioccolato, anche in semplice amicizia. La festa di San Valentino con lo scambio di regali tra innamorati è stata poi enfatizzata negli Stati Uniti, dove ci si riferisce alla persona amata con il famoso Be my Valentine”.

Nei secoli è fiorita una grande letteratura sul tema e sono numerosissime le storie di innamorati famosi, da Romeo e Giulietta fino alle strisce dei Peanuts. Ma forse, per festeggiare la persona amata nel giorno di San Valentino, basta creare l’atmosfera giusta, un ambiente romantico e magari qualcosa di dolce preparato con le proprie mani. Torte, biscotti o un intero pasto a tema, anche con cibi afrodisiaci o piatti sorprendenti e molto curati. Un modo autentico e dolcissimo per dichiarare i propri sentimenti alla persona amata.

di Marta Parcesepe

    Print       Email

You might also like...

Dipendenza da smartphone: giovani a rischio

Read More →