Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Libri  >  Current Article

La vera storia di una grande famiglia

By   /   4 Febbraio 2015  /   Commenti disabilitati su La vera storia di una grande famiglia

rizzoliUscito da ieri è in libreria il libro “La vera storia di una grande famiglia”, scritto da Nicola Carraro e Alberto Rizzoli, edito da Mondadori Electa, il testo che narra la storia di una grande famiglia italiana, i Rizzoli. Una scambio epistolare tra Nicola Carraro, figlio di Giuseppina Rizzoli, che si rivolge al cugino Alberto Rizzoli, figlio di Andrea e protagonista del libro. Nicola apre il libro con queste parole: “Caro Alberto, visto che sono il cugino più anziano (benché di poco) mi prendo la responsabilità di iniziare questo libro a quattro mani”.

Il libro, naturalmente, porta a conoscenza dei lettori la vera storia del grande Angelo, nato nella povertà più assoluta. Figlio di un ciabattino analfabeta morto prima della sua nascita, affidato per dieci anni all’orfanotrofio milanese dei Martinitt da cui era uscito con la licenza elementare, imparando il mestiere di tipografo. A vent’anni Angelo aveva cominciato la sua carriera d’imprenditore acquistando una tipografia dove lavorava per conto terzi. Nel 1927 Rizzoli aveva iniziato la sua attività editoriale con la pubblicazione in proprio di riviste. Fu un pioniere, un innovatore: fu il primo a lanciare i rotocalchi femminili e d’informazione destinati a un largo pubblico, i settimanali d’inchiesta e approfondimento; pubblicò scrittori di qualità come Giovanni Arpino, Alberto Bevilacqua, Ennio Flaiano; offrì il sapere a poco prezzo con i “libriccini” della BUR. Ma non si fermò all’editoria: finanziò e produsse decine di pellicole di successo, segnando il debutto di molti attori diventati poi famosi, investì nel polo termale di Ischia facendovi costruire alberghi, case, un ospedale e attirando sull’isola il turismo vip mondiale.

Nel 1929 l’editore Angelo Rizzoli, pubblica l’Enciclopedia Italiana Treccani e nel 1934 entrò per la prima volta nel mercato librario pubblicando la Collana I classici, nel 1949, pubblica a prezzi popolari, opere antiche e moderne. Al termine della II Guerra Mondiale, la sua abilità e la volontà di Angelo Rizzoli, definito “l’uomo del fare”, aveva saputo creare lavoro e ricchezza per gli italiani.

I cugini Nicola Carraro e Alberto Rizzoli, raccontano per la prima volta la storia della loro famiglia, offrendo un racconto allo stesso tempo privato e pubblico attraverso un lungo periodo, dalla fine degli anni quaranta ad oggi, in un libro che diventa anche occasione per conoscere un pezzo importante della storia dell’editoria italiana. Il periodo raccontato coincide soprattutto con l’epoca d’oro della Rizzoli, di cui gli autori sono stati diretti protagonisti, un caso di successo dell’imprenditoria lombarda unico nel suo genere.

Oggi, a mente fredda, i due cugini raccontano il Commenda – come veniva affettuosamente chiamato il nonno Angelo Rizzoli – da una prospettiva rigorosamente privata, con leggerezza e ironia, ma senza nascondere l’amarezza per una storia familiare che ha conosciuto anche momenti drammatici.

Rizzoli, La vera storia di una grande famiglia italiana – Autori Nicola Carraro e Alberto Rizzoli – Editore Mondadori Electa – Collana Madeleines memorie

Pagine 190 – Illustrazioni 41 – Prezzo 16,90 euro

    Print       Email

You might also like...

“Una ragazza ad Auschwitz”: una storia di coraggio femminile per risorgere dall’orrore

Read More →